La consegna del drone ottiene l’autorizzazione dalla FAA

Entrega de drones obtém liberação da FAA
⏱️ 3 min read

La consegna del drone ha appena fatto un enorme balzo in avanti. La Federal Aviation Administration degli Stati Uniti ha annunciato che sta emanando regole che consentiranno a piccoli droni di sorvolare le persone e di notte. Queste sono regole che l’industria delle consegne ha atteso a lungo per espandere le flotte e le possibilità.

Annuncio FAA

Tra i Regole FAA è un requisito per l’identificazione remota per la maggior parte dei droni, conosciuti nel settore come veicoli aerei senza pilota. Il Remote ID aiuterà a cancellare le preoccupazioni per la sicurezza con il piccolo aereo che prende il volo.

“Le nuove regole lasciano spazio all’ulteriore integrazione dei droni nel nostro spazio aereo affrontando le preoccupazioni in materia di sicurezza e protezione”, ha affermato in una dichiarazione Steve Dickson, amministratore della FAA. “Ci avvicinano al giorno in cui assisteremo più regolarmente alle operazioni dei droni come la consegna dei pacchi”.

Le aziende hanno gareggiato per essere le prime a far volare una flotta di droni per le consegne. L’industria si è preparata per questo da diversi anni. Ma ora, con la crisi sanitaria globale, la maggiore attenzione alle consegne senza contatto e il minor tempo trascorso nei negozi fisici, deve assumere una maggiore importanza.

La FAA ha anche emesso regole per le operazioni notturne. Richiederà che i droni che volano di notte siano equipaggiati con luci anticollisione e consentirà loro di sorvolare i veicoli in movimento.

L’ID remoto sarà richiesto per tutti i droni che pesano 0,55 libbre o più e, in determinate circostanze, anche i droni più piccoli dovranno avere un ID remoto. Il requisito che devono essere connessi a Internet per trasmettere i dati sulla posizione viene eliminato; invece, sarà loro richiesto di trasmettere messaggi di ID remoto tramite trasmissione in radiofrequenza.

Inoltre, i droni più piccoli non potranno avere parti rotanti esposte che potrebbero lacerare la pelle umana.

Il futuro imminente della consegna dei droni

Come accennato in precedenza, queste regole FAA sono state a lungo attese da più aziende per proseguire con la consegna dei droni.

Consegna Droni Faa Pacchetti

Nell’ottobre 2019, UPS ha dichiarato di aver ottenuto la prima approvazione del governo per gestire una compagnia aerea di droni. Sempre l’anno scorso, Wing, di proprietà della società madre di Google Alphabet, è stata la prima azienda a ottenere la certificazione di vettore aereo per un’operazione con un drone a pilota singolo.

Da non perdere, il servizio di droni di Amazon ha ricevuto l’approvazione federale ad agosto. Ciò consentirà all’azienda di iniziare a testare le consegne commerciali con la sua flotta di droni.

La FAA pubblicherà le nuove regole il mese prossimo e 60 giorni dopo diventeranno effettive. I produttori avranno 18 mesi per iniziare a produrre droni con ID remoto e le operazioni con i droni avranno altri 12 mesi per iniziare a utilizzare i droni dotati di ID remoto.

La consegna del drone diventerà una “cosa”? Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...