La differenza tra smartphone a 32 bit e 64 bit [routech Explains]

Diferența dintre smartphone-urile pe 32 și pe 64 de biți [Routech explică]
⏱️ 4 min read

Quando guardi le specifiche di un telefono, potresti sentirti a casa con statistiche come la quantità di RAM e lo spazio di archiviazione nel dispositivo. Una cosa che potresti aver notato è quando un telefono è a “32 bit” o “64 bit”, il che non si spiega da sé su cosa significhi esattamente. Quindi cosa vuol dire? Diamo un’occhiata alla differenza tra 32 bit e 64 bit per i telefoni Android, cosa significa per te come utente e quale è la scelta migliore.

Cosa significano 32 e 64 bit?

Dato quanto sono grandi i numeri sull’hardware del computer generalmente significa cose migliori, è facile capire che un telefono a 64 bit è un miglioramento rispetto a un telefono a 32 bit. Ma cosa significano esattamente 32 e 64 bit?

Questa specifica si riferisce al tipo di processore all’interno del dispositivo in questione. Quando un processore è etichettato come 32 o 64 bit, si riferisce alla quantità di valori che possono essere memorizzati nel registro di quel particolare processore. I processori utilizzano il registro per memorizzare i dati mentre svolgono il loro lavoro, quindi più spazio significa che è possibile memorizzare più valori. Un processore a 32 bit ha spazio per 2 ^ 32 valori (circa 4 miliardi, arrotondati per difetto), mentre un processore a 64 bit può memorizzarne 2 ^ 64 (18 quintilioni, arrotondati per difetto). Ciò significa che i processori a 64 bit hanno a disposizione quattro miliardi di volte più indirizzi rispetto ai processori a 32 bit: un chiaro miglioramento!

Che differenza fa?

processori-telefono-telefono

Quindi ora abbiamo imparato che un processore a 64 bit ha molto più spazio di elaborazione di un processore a 32 bit, il che suona decisamente impressionante sulla carta. Cosa significa quando confrontiamo 32 bit e 64 bit per i telefoni Android? Cosa possiamo vedere su un telefono a 64 bit che non vedremo su uno a 32 bit?

Processore

Con lo spazio aggiuntivo che hanno i processori a 64 bit, possono passare più dati al secondo rispetto ai processori a 32 bit. Dopotutto, hanno molto più spazio per archiviare più dati, il che significa che possono lavorare su volumi maggiori di dati senza dover tornare in memoria tutte le volte che fanno i processori a 32 bit. Di conseguenza, i processori a 64 bit possono acquisire ed elaborare i dati più velocemente delle loro controparti a 32 bit: sempre un vantaggio!

RAM

Un vantaggio interessante di 32 bit rispetto a 64 bit per i telefoni Android è che i processori a 64 bit aumentano la quantità di RAM che può essere praticamente utilizzata in un dispositivo. La dimensione di un registro a 32 bit significa che il software è limitato all’utilizzo di 4 GB di memoria al massimo. Ciò significa che se installiamo più di 4 GB di RAM in un telefono con un processore a 32 bit, la RAM aggiuntiva non può essere utilizzata dal software e di conseguenza “va sprecata”.

Ci sono modi in cui possiamo aggirare questo limite; tuttavia, installando semplicemente un processore a 64 bit, la dimensione del suo registro ci consente di utilizzare fino a 16 exabyte (17 miliardi di GB) di RAM in un dispositivo. Ovviamente, ci vorrà molto tempo (se mai!) Prima di utilizzare così tanta RAM, il che significa che possiamo avere più di 4 GB di RAM nei nostri telefoni. Più RAM significa più spazio per mettere le app in memoria, il che significa che il multitasking tra le app diventa molto più fluido.

App

Una cosa che non sempre accelera quando si passa a 64 bit sono le app e il sistema operativo installati sul telefono. Il problema qui è che gli sviluppatori potrebbero averli codificati per sistemi a 32 bit, quindi non hanno sfruttato l’hardware extra che un telefono a 64 bit ha da offrire. Dopotutto, se lo sviluppatore puntava a un telefono a 32 bit, perché si preoccuperebbe di provare a utilizzare hardware che non c’è? Tuttavia, se il sistema operativo o l’app è stato codificato pensando a 64 bit, ci saranno notevoli differenze di velocità rispetto alle varianti a 32 bit.

Il mio dispositivo è a 64 bit?

Se vuoi controllare se il tuo dispositivo è a 32 o 64 bit, puoi farlo facilmente con Benchmark AnTuTu. Dopo averlo scaricato e installato, premi il pulsante Info in basso a destra e controlla sotto la categoria CPU il campo Tipo. Ti dirà di che tipo è il processore del tuo telefono.

phone-processors-antutu

Conclusione

A differenza di qualcosa come lo spazio su disco, l’argomento 32 bit vs 64 bit per i telefoni Android non è davvero autoesplicativo. Si spera che ora saprai qual è la specifica, cosa significa per gli smartphone e anche se il tuo telefono è a 64 bit o meno.

Sei passato ai telefoni a 64 bit? In tal caso, hai notato una differenza nelle prestazioni o ti è sembrato lo stesso di prima? Fateci sapere nei commenti.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x