Ghidul pentru începători pentru jocuri pe Mac

La guida per principianti al gioco su Mac

⌛ Reading Time: 4 minutes

Il gioco su macOS non è mai stato un grande punto di forza. E considerando quanto è piccolo il mercato dei Mac rispetto al mercato dei PC, pochi sviluppatori hanno fornito supporto nativo per macOS. Ma macOS ha più potenza come piattaforma di gioco di quanto la sua reputazione suggerisca. Ci sono cinque modi principali per giocare sul tuo Mac.

1. GeForce Now Cloud Gaming

GeForce Now è l’ultima offerta nell’elenco ed è incredibilmente interessante. Utilizza strumenti di virtualizzazione e streaming video di fascia alta per consentire agli utenti di giocare con l’hardware di Nvidia. Questo hardware, accampato nei data center di tutto il paese, elabora i tuoi input e restituisce grafica di fascia alta. Ciò significa che il tuo computer deve essere in grado di riprodurre i video di YouTube solo per supportare i giochi di fascia alta su titoli nuovi di zecca.

Potresti pensare di sperimentare un sacco di ritardo, ma è tutt’altro che vero. L’unico aspetto negativo è che un input lag molto leggero può rendere la mira di precisione negli sparatutto competitivi leggermente più impegnativa.

Ma puoi giocare a giochi come Overwatch e PUBG su un Mac. Meglio ancora, il servizio è attualmente in una beta aperta gratuita. Tu fornisci i giochi e Nvidia fornisce l’hardware. Scopri di più e installa GeForce Now dal sito Web di Nvidia.

2. Emulatori

emulatore-guida-gioco-mac

Se vuoi pagare i giochi più recenti, GeForce Now è la tua migliore opzione. Ma se hai bei ricordi dei giochi per console di vecchia generazione, puoi usare gli emulatori per giocare a un sacco di giochi gratuitamente. Sebbene sia tecnicamente necessario piratare i giochi, è spesso considerata un’area grigia morale dagli utenti che hanno acquistato il gioco in precedenza.

Gli emulatori sono disponibili per quasi tutte le console fino alla Playstation 3, ma non tutti gli emulatori funzionano con macOS. L’emulazione richiede un’enorme potenza della CPU e gli emulatori devono essere scritti per il codice del sistema operativo di base.

Il processo di utilizzo di un emulatore tende a variare per ciascuna piattaforma, ma il concetto di base è lo stesso per tutti. Esegui l’emulatore per creare un ambiente virtualizzato che corrisponda alle specifiche della console, quindi carica i giochi da un file separato. Tieni presente che anche con un sistema più recente potresti non ottenere frame rate fantastici per i giochi più recenti.

OpenEmu è un emulatore combinato compatibile con macOS per molte piattaforme di gioco classiche. Gli emulatori per le singole piattaforme possono essere scaricati all’indirizzo Emulator Zone.

3. Wineskin

mac-gaming-guide-winekin-png

Wineskin è uno strumento per creare porte macOS del software Windows. Viene utilizzato principalmente per i giochi, ma può essere utilizzato anche per software non di gioco. Funziona creando “wrapper” che vengono eseguiti contemporaneamente ai programmi Windows, falsificando l’ambiente operativo che il programma si aspetta. Quando utilizzi Wineskin Winery per creare un wrapper per ciascuna applicazione che desideri eseguire, ogni gioco avrà il proprio file .app nella directory Applicazioni.

Wineskin è un progetto software gratuito e viene aggiornato regolarmente, ma non funziona necessariamente per tutti i giochi. Come dice il manuale di Wineskin, “Non è sempre facile e gli stessi metodi potrebbero non funzionare per programmi diversi.“Tende a funzionare meglio con giochi meno recenti e meno complicati che utilizzano librerie software ben note. Al momento, la piattaforma funziona ufficialmente solo su versioni precedenti di macOS, rendendo il supporto impreciso.

4. Steam

mac-gaming-guide-steam

C’è un numero sorprendente di giochi nativamente disponibili per Mac o portati sulla piattaforma. Puoi installa Steam su qualsiasi Maco dai un’occhiata al loro Directory dei giochi per Mac in linea. La profondità potrebbe sorprendervi! I giochi supportati nativamente tendono a orientarsi verso i giochi di strategia e quelli di Valve, ma c’è un’ampia varietà di giochi disponibili.

5. Boot Camp

mac-gaming-guide-boot-camp

Finalmente puoi sempre installa Windows sul tuo Mac con Boot Camp. È l’opzione più costosa e una delle più complicate da configurare. Ma una volta che lo fai funzionare, è praticamente senza problemi.

Certo, potresti trovare il tuo impianto un po ‘sottodimensionato per i giochi più recenti con le impostazioni di massima qualità: i Mac sono ottimizzati per i giochi di fascia alta. Tuttavia, non dovrai preoccuparti della compatibilità, dell’emulazione o del supporto di terze parti.

Conclusione

Lo strumento più affidabile per giocare su un Mac è Boot Camp, ma è anche dispendioso in termini di risorse e tempo. GeForce Now è un’incredibile opzione secondaria per i giocatori Mac che non vogliono dividere il proprio disco rigido a metà per Windows. I giocatori retrò possono emulare la maggior parte dei giochi classici e Steam offre supporto Mac nativo per una varietà di giochi. Wineskin è un’ultima risorsa, ma spesso può ottenere giochi più vecchi e quelli non più supportati in esecuzione su macOS. Se vuoi davvero un Mac in grado di eseguire giochi come le migliori macchine Windows, crea un Hackintosh di fascia alta e Windows dual-boot.