L’aggiornamento a Windows 11 si espande a computer più idonei

Laggiornamento a Windows 11 si espande a computer piu idonei
⏱️ 1 min read

  • Microsoft annuncia l’aggiornamento a Windows 11 per computer più compatibili.
  • L’espansione del rollout avviene tramite le impostazioni di Windows Update.
  • L’azienda ha già risolto quasi tutti i problemi noti su Windows 11.

Microsoft ha iniziato ad espandere la disponibilità di Windows 11 a computer più compatibili. Sebbene la nuova versione di Windows sia disponibile dal 5 ottobre, era disponibile solo come aggiornamento gratuito per un numero limitato di dispositivi che soddisfacevano i requisiti minimi di sistema. Tuttavia, il 27 ottobre, la società ha annunciato il suo sito web dashboard della salute che la nuova versione è ora disponibile su più dispositivi.

“La disponibilità di Windows 11 è stata aumentata e stiamo sfruttando il nostro modello di machine learning di ultima generazione per offrire l’aggiornamento a un set ampliato di dispositivi idonei”, ha affermato la società.

Inoltre, con praticamente tutti i bug noti risolti, Microsoft raccomanda ulteriormente agli utenti di eseguire l’aggiornamento. “Ti consigliamo di aggiornare i tuoi dispositivi a Windows 11 per sfruttare le funzionalità più recenti e la protezione avanzata dalle minacce alla sicurezza”.

È importante sottolineare che l’azienda fa riferimento alla disponibilità tramite le impostazioni di Windows Update poiché chiunque può già eseguire l’aggiornamento utilizzando l’Assistente di installazione. Inoltre, esegui un’installazione pulita utilizzando l’unità flash USB, il file ISO o lo strumento di creazione multimediale.

Se ti stavi ancora chiedendo quando è il momento giusto per eseguire l’aggiornamento a Windows 11 da Windows 10, ora potrebbe essere il momento di verificare la presenza di aggiornamenti. Tuttavia, tieni presente che il lancio è ancora agli inizi, quindi Windows 11 potrebbe non essere ancora completamente compatibile con la configurazione del tuo sistema. Di solito, è buona norma attendere fino a tre o quattro aggiornamenti mensili prima di eseguire l’aggiornamento.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...