Le app di navigazione peggiorano le persone durante la navigazione?

Machen Navigations-Apps das Navigieren schlechter?
⏱️ 6 min read

Le app di navigazione hanno aperto un mondo completamente nuovo per la maggior parte di noi. Quando è stata l’ultima volta che hai recuperato una mappa cartacea dal tuo vano portaoggetti per navigare verso la tua destinazione? Sebbene ci siano sicuramente alcuni sostenitori là fuori, la maggior parte probabilmente utilizza il GPS da diversi anni a questo punto.

Ma un articolo recente afferma che le app di navigazione ci stanno peggiorando nella navigazione. La comodità di queste app ci ha fatto dimenticare le lezioni per tutta la vita che abbiamo ottenuto e le abilità naturali con cui siamo nati? Le app di navigazione peggiorano la navigazione delle persone?

La nostra opinione

Phil è “Dell’opinione che non TUTTA l’esperienza umana debba essere mediata sempre dalla tecnologia.” Pensa che le persone dovrebbero usare carta e penna vecchio stile tutte le volte che Adobe Illustrator. Prova ancora gioia a scrivere con una penna stilografica su un taccuino. In effetti, è diffidente nei confronti delle persone che preferirebbero utilizzare strumenti digitali piuttosto che manuali, quando quest’ultimo sarebbe più facile e veloce. Lo crede “Smussa il tuo cervello / creatività / apprendimento” e che abbiamo ancora “Bisogno di impegno fisico con strumenti per attivare il nostro subconscio.”

In realtà ha fatto ricerche su questo e dice che il problema con la navigazione satellitare è che ti affidi ai comandi piuttosto che trovare la tua strada, e ciò può portare a non essere in grado di trovare la tua strada senza l’aiuto digitale. Lo confronta con le persone che usano il controllo ortografico / correzione automatica e come può rimuovere la tua capacità di ortografia, usando il controllo ortografico come una stampella. Tuttavia, pensa che se hai bisogno di andare da qualche parte velocemente, “Saresti uno sciocco luddista” non utilizzare il GPS.

Sayak dice che la prima volta che ha imparato a utilizzare la navigazione GPS di Google è stato a Monaco, in Germania, mentre viaggiava con lo zaino in spalla in Europa. Era sempre un po ‘scarso nel leggere le mappe e nell’usare una bussola, “Ma qualsiasi invenzione che ti permetta di ‘ingrandire’ un luogo e dare indicazioni da punto a punto è semplicemente la cosa migliore da quando si è affettato il pane.” Non riesce a immaginare di muoversi di un centimetro senza GPS.

Tuttavia, non pensa che le persone dovrebbero arrendersi “Capacità di locomozione indipendente per un pezzo di software.” Ritiene anche che la navigazione GPS abbia un po ‘tolto il divertimento dal viaggiare, poiché ora è più meccanico. Sai già tutto quello che c’è da vedere prima di arrivare a una nuova destinazione. La prima volta che ha viaggiato in Thailandia è stato prima degli smartphone e ha perso il suo libro con le mappe, ma perdersi faceva parte del viaggio.

Damien dice “Non sono le app di navigazione che rendono le persone pessime nella navigazione, ma le persone sono solo pessime nel navigare fin dall’inizio, con e senza le app.” Le app servono solo per aiutarti. Ha imparato la lettura di mappe e le capacità di navigazione quando era un giovane scout e ora utilizza Google Maps quando ha bisogno di andare più velocemente in una nuova posizione. Ma senza le app di navigazione, sarebbe comunque in grado di arrivarci. Ci vorrebbe solo molto più tempo.

Andrea pensa che le app di navigazione lo rendano migliore nel sapere cosa lo circonda. Da giovane ha passato qualche anno in più a navigare senza GPS, poiché i suoi genitori non avrebbero pagato per un piano dati per smartphone. Ma pensa di conoscere il “Lay of the land” meglio ora con le mappe elettroniche. Lo vede solo come uno strumento per aiutarlo a muoversi più velocemente.

Però, “La scienza fondamentalmente dice che ti fa peggiorare se usi indicazioni passo passo”. Pensa che ciò ostacoli la nostra capacità di creare mappe mentali e influisca sulle nostre capacità di navigazione in senso generale. Cerca di utilizzare le app di navigazione come strumento di orientamento quando cammina, ma quando guida, “tutte le scommesse sono chiuse,” come ammette, l’ha fatto “Non ho idea di dove mi trovo la metà del tempo.”

Miguel è incline a utilizzare il GPS solo in una nuova posizione. A volte a “Contrastare la possibilità di dipendenza dal GPS”, inferno “Esplorare senza meta una città in un fine settimana” mentre è sulla sua bici e trova la via del ritorno usando la sua “Senso dell’orientamento e punti di riferimento familiari.”

Simon non ama usare la navigazione quando si cammina per la città. Gli piace ascoltare i podcast mentre cammina e “Niente rovina lo stato d’animo più della signora che ferma tutto mi dice di girare un angolo!” Usa Google Maps per pianificare percorsi e altro come strumento, altrimenti usa nomi di strade e punti di riferimento per guidarlo.

scrittori-opinione-navigazione-app-ipad

Pensa semplicemente seguendo la navigazione turn-by-turn “Spegne il cervello e non esercita quei muscoli mentali associati a trovare la tua strada.” Pensa che sia più divertente farlo da solo.

Alex si è recentemente trasferito in una nuova città, quindi sta ancora cercando la sua strada. Non poteva andare da nessuna parte senza il suo GPS, dato che non è ancora sicuro di dove sta andando. Ma ha scoperto che il GPS lo aiuta “Capire come si collegano le diverse strade e i modi migliori di viaggiare.” Non è sicuro che sarebbe sicuro di provare a seguire le indicazioni scritte a questo punto.

Aggiunge che quando pianifichi il tuo percorso tramite una mappa, non puoi dire come saranno le condizioni della strada, mentre il GPS lo fornisce, il che è un enorme miglioramento per la pianificazione del percorso.

Ho pensato la stessa cosa di Phil, confrontandola con l’uso del controllo ortografico. Aggiungerò anche che ci sono due modi diversi per navigare con un’app. A mia sorella piace la navigazione passo-passo con guida vocale. Preferisco di gran lunga mapparlo prima di andare con un’app e avere un’idea del percorso, quindi seguire quel percorso nella mia testa e ricontrollare con l’app quando ne ho bisogno visivamente.

Rende difficile per me e lei comunicare mentre guidiamo da qualche parte insieme. Vuole che navighi ma lo faccia nel modo in cui è a suo agio, mentre io non posso farlo in quel modo. Devo seguire una mappa, non le indicazioni. È stato un periodo folle per noi che ci riferiamo ancora al tentativo di arrivare all’aeroporto di Atlanta per prendere un volo per tornare a casa attraverso la costruzione di strade. Pensavamo di perdere l’aereo per tornare a casa.

La tua opinione

Che tipo di follower di navigazione sei? Ascolti la voce o usi semplicemente un’app di navigazione come strumento per tracciare ancora il tuo percorso? Le app di navigazione peggiorano la navigazione delle persone? Unisciti alla nostra conversazione nei commenti qui sotto.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x