Le app iOS di terze parti si bloccano dopo la sincronizzazione con i Mac M1

Le app iOS di terze parti si bloccano dopo la sincronizzazione con i Mac M1

È logico che ogni volta che rilasci una nuova tecnologia, avrai dei dossi sulla strada. La domanda è se questi dossi sono insormontabili o se possono essere superati rapidamente. Questa è la domanda che molti si pongono quando le loro app iOS di terze parti sui loro iPhone e iPad si bloccano dopo la sincronizzazione con uno dei nuovi Mac M1 di Apple.

Segnalazioni degli utenti di crash di app di terze parti

I Mac M1 sono le prime macchine che Apple ha rilasciato utilizzando i suoi nuovi chip in silicio, il primo prodotto internamente. Ciò include il nuovo MacBook Air, MacBook Pro da 13 pollici e Mac Mini. Ancora una volta, la domanda è se questo sarà un problema che può essere risolto rapidamente.

I rapporti su questo problema hanno iniziato a comparire alla fine dell’anno scorso, poco dopo che Apple ha rilasciato i primi Mac M1. Gli utenti hanno segnalato che le app iOS di terze parti hanno smesso di funzionare dopo aver sincronizzato il loro iPhone o iPad con il loro nuovo Mac M1 durante l’utilizzo del Finder.

Non appena le app vengono aperte, si chiudono rapidamente, ha segnalato un utente. Inoltre, le app non possono essere aggiornate e non è possibile installarne di nuove dall’App Store.

M1 Ios Apps Iphone

Un altro utente ha riferito di essere stato in grado di far funzionare di nuovo le app. Il metodo utilizzato è stato quello di connettere il dispositivo iOS con un vecchio Mac con ancora macOS Catalina.

Diagnosi del problema

Poiché i Mac M1 vengono forniti con macOS Big Sur, a questo punto non è noto cosa sarebbe successo su un M1 con macOS Catalina o qualsiasi altro sistema operativo precedente, poiché fino ad ora nessuno aveva davvero un motivo per eseguire il downgrade del sistema operativo.

M1 Ios Apps Macbook Pro

Indipendentemente da ciò, i Mac M1 con Big Sur hanno il problema con le app iOS. Se hai un Mac M1, fino a quando non viene noto il problema esatto, è meglio non sincronizzare i dispositivi iOS.

Si spera che Apple fornisca una soluzione, in un aggiornamento Big Sur, un aggiornamento iOS o riparando i Mac M1, se finisce per essere un problema hardware.

Sei uno di questi utenti? Se è così, faccelo sapere!

Continua a leggere per conoscere il test che ha mostrato che un Mac M1 potrebbe eseguire Windows 10 più velocemente di un Surface Pro X.

Credito immagine: Redazione Apple