Le differenze tra Deep Web e Dark Web: cosa devi sapere

A cobweb.
⏱️ 5 min read

Se Aquaman ci ha insegnato qualcosa, è che c’è molto di più sotto la superficie di quanto ci rendiamo conto. Per continuare questo tema nautico, ci sono molte somiglianze tra Internet e gli oceani. Entrambi hanno strati web di superficie, profondi e scuri. Questi strati sono per la maggior parte inesplorati. Daremo un’occhiata al deep web e al dark web in questa guida e ti mostreremo le differenze tra deep web e dark web.

Che cos’è Surface Web?

Questo aspetto di Internet è semplice da spiegare. Il web di superficie è ciò che stai guardando ora, ed è “Internet” che tutti abbiamo imparato a conoscere. È la fetta di Internet a cui puoi connetterti facilmente dal tuo browser. In altre parole, il Web di superficie è accessibile pubblicamente da chiunque disponga di una connessione Internet.

Il motore di ricerca DuckDuckGo.

Potresti anche sentire alcuni altri nomi in relazione al web di superficie, ad esempio il web visibile, il web indicizzato e “lightnet”.

Mentre potresti pensare che il web di superficie sia vasto, nel contesto è minuscolo. Nonostante ci sia in giro 4 miliardi di pagine web indicizzatequesto rappresenta intorno Dal 5 al 10 percento di tutte le pagine web esistenti. Per scoprire dove sono gli altri, dobbiamo approfondire.

Spiegare il Deep e Dark Web

Ci sono altri due livelli di Internet da scoprire. In effetti, il deep web è più cruciale da capire, poiché contiene anche il dark web. Cominciamo da qui.

Il Deep Web

Se il dieci percento del Web è visibile e indicizzato, ciò rende circa il 90-95 percento non indicizzato. Questo è il deep web. Potresti anche sentirlo chiamato Web invisibile, poiché non puoi accedere a nessuna di queste pagine tramite un motore di ricerca.

Quando la maggior parte delle persone parla del deep web, la conversazione si trasforma spesso in usi nefasti o dannosi. Tuttavia, il deep web in generale non lo è una calamita per criminali e comportamenti illeciti.

Invece, ospita molte pagine innocenti (e utili). Ad esempio, considera la tua casella di posta elettronica basata sul Web, la schermata di banking personale, il checkout e i reindirizzamenti dei pagamenti e molto altro. Questi fanno tutti parte del deep web ed è giusto dire che Internet non potrebbe funzionare se non avesse uno stretto collegamento ad esso.

Puoi anche considerare pagine come la bozza di un post di un sito Web come parte del deep web, così come le intranet aziendali e altri siti autenticati come i paywall.

Ecco gli aspetti chiave che rendono qualcosa parte del deep web:

  • Le pagine non possono essere indicizzate nei motori di ricerca.
  • Non accessibile al pubblico.
  • Molte aziende lo utilizzano per elaborare pagamenti, eseguire transazioni, visualizzare schermate di conferma e altro ancora.
  • Avrai spesso bisogno dell’autenticazione, come un nome utente o una password, per accedere a una pagina nel deep web.

Se pensi alla tua navigazione quotidiana, è comune scoprire che molte pagine che hai visitato fanno parte del deep web.

Anche se c’è ancora un altro livello da scoprire, anche questo fa parte del deep web. Guarda.

La rete oscura

Quando la maggior parte delle persone usa il termine “deep web”, in realtà sta parlando del dark web. Lo troverai anche chiamato “darknet” in contrasto con lightnet e “Onionland” a causa del modo in cui accedi ai siti sul dark web.

I siti Web qui presenti sono invisibili, non indicizzati e inaccessibili tramite la normale navigazione in Internet. Dovrai invece utilizzare un browser dedicato – La fresa per cipolle (TOR).

Il logo del browser Tor.

Questo è uno strumento gratuito e open source per facilitare la comunicazione anonima. Funziona per nascondere la tua identità e posizione utilizzando migliaia di relè e reti sovrapposte nidificate. In quanto tale, è difficile rintracciare gli utenti del dark web, il che significa che riceve molta attenzione da coloro che vogliono impegnarsi in comportamenti illeciti.

In effetti, il dark web ha collegamenti a una serie di attività criminali, come ransomware, mercati della droga, terrorismo e altro ancora. Poiché offre un anonimato quasi completo, non è un luogo sicuro da visitare per la sicurezza finanziaria e mentale.

Anche così, le aziende come Facebook avere siti Web oscuri per provare a catturare parte del suo traffico. Puoi anche trovare altri organi di informazione mainstream, come il New York Times, sul dark web.

In sintesi

Proprio come il mare, Internet è vasto e non sappiamo cosa si nasconda nella maggior parte di esso. In quanto tale, potresti non avventurarti oltre il web di superficie, anche se utilizzerai anche il deep web senza saperlo. Gran parte del deep web è legale e al di fuori del consiglio, sebbene il dark web sia una parte quasi illegale del deep web che contiene ogni tipo di attività illecita e illegale.

Se vuoi esaminare alternative alla rete Tor, possiamo darti una guida. Visiti il ​​dark web e, in tal caso, qual è il fascino? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x