Microsoft achiziționează Nuance, un sistem de asistență artificială pentru sănătate

Microsoft acquisisce Nuance, un sistema di intelligenza artificiale per il settore sanitario

Apparentemente Microsoft ha il dito sul polso di ciò che è caldo. Una cosa decisamente scottante in questo momento nella tecnologia è l’intelligenza artificiale e un argomento nella mente di tutti durante la pandemia è stata l’assistenza sanitaria. Microsoft è andata all in e ha acquisito Nuance, una società con software cloud e AI nel settore sanitario.

Microsoft annuncia l’acquisizione di Nuance

Nuance non è solo una qualsiasi società di software di intelligenza artificiale. Ha un pedigree piuttosto impressionante. Sembra essere la stessa società di software che ha contribuito a lanciare Siri, che Apple ha notoriamente acquisito. Microsoft può avere lo stesso successo?

Microsoft ha annunciato l’acquisizione di Nuance lunedì. Il CEO di Nuance Mark Benjamin rimarrà e sarà sotto il vicepresidente esecutivo della divisione Cloud e AI di Microsoft, Scott Guthrie.

Nel suo annuncio, Microsoft ha affermato di “aver accelerato i propri sforzi per fornire offerte cloud specifiche del settore per supportare clienti e partner mentre rispondono a interruzioni e nuove opportunità. Questi sforzi includono Microsoft Cloud for Healthcare, introdotto nel 2020, che mira a soddisfare le esigenze globali del settore sanitario in rapida trasformazione e crescita “.

L’azienda vede l’acquisizione come il passo successivo nella sua strategia cloud. Insieme a Siri, Nuance è nota anche per lo sviluppo di intelligenza artificiale conversazionale e intelligenza clinica basata su cloud utilizzata nel settore sanitario. I suoi prodotti attuali includono Dragon Ambient eXperience, Dragon Medical One e PowerScribe One.

Tutti questi prodotti sono stati creati su Microsoft Azure. Nuance ha anche avuto una relazione di lunga data con Electronic Health Records. Oltre il 55% dei medici e il 75% dei radiologi negli Stati Uniti utilizzano già i sistemi Nuance ed è utilizzato anche nel 77% degli ospedali.

Microsoft e Nuance hanno effettivamente iniziato a lavorare insieme nel 2019. Ora saranno “in grado di responsabilizzare meglio gli operatori sanitari grazie alla potenza dell’intelligenza clinica ambientale e di altri servizi cloud Microsoft”. L’acquisizione aumenterà Microsoft Cloud for Healthcare.

Microsoft acquisisce Nuance Stethoscope

“Nuance fornisce il livello di intelligenza artificiale al punto di consegna sanitario ed è un pioniere nell’applicazione nel mondo reale dell’intelligenza artificiale aziendale”, ha affermato Satya Nadella, CEO di Microsoft.

“L’intelligenza artificiale è la priorità più importante della tecnologia e l’assistenza sanitaria è la sua applicazione più urgente. Insieme al nostro ecosistema di partner, metteremo soluzioni AI avanzate nelle mani di professionisti di tutto il mondo per favorire un migliore processo decisionale e creare connessioni più significative mentre acceleriamo la crescita di Microsoft Cloud for Healthcare e Nuance “.

AI conversazionale

Non può essere sopravvalutato qui che Nuance è anche la società che ha contribuito a lanciare Siri. Microsoft ha aspirazioni simili per Nuance? I suoi sistemi sono ben posizionati nel settore sanitario, ma vorrebbe esplorare di più al di fuori di quello spazio?

Microsoft acquisisce la videochiamata Nuance

Non è noto, ma Benjamin lo ha detto: “Negli ultimi tre anni, Nuance ha semplificato il proprio portafoglio per concentrarsi sui segmenti dell’IA aziendale e sanitaria, dove c’è stata una domanda accelerata di IA conversazionale avanzata e soluzioni ambientali”.

Ha inoltre aggiunto: “Per cogliere questa opportunità, abbiamo bisogno della piattaforma giusta per concentrare l’attenzione e su scala globale per i nostri clienti e partner per consentire connessioni più personali, convenienti ed efficaci alle persone e all’assistenza. Il percorso da seguire è chiaramente con Microsoft, che offre servizi intelligenti basati su cloud su larga scala e che condivide la nostra passione per i modi in cui la tecnologia può fare la differenza. Allo stesso tempo, questa combinazione offre un’opportunità fondamentale per fornire un valore significativo e certo ai nostri azionisti che ci hanno guidato e supportato in questo viaggio “.

Le due società potrebbero immaginare un sostituto per Cortana? È una coincidenza che Cortana sia stata ritirata da Android e iOS il 31 marzo? Continua a leggere per scoprire cosa Microsoft ha tolto da Cortana un anno fa.

Torna su