Routech spiega: testo a larghezza intera su Internet e le sue origini

Routech explică: Text cu lățime completă pe internet și originile sale
⏱️ 5 min read

Alcune mode godono di un fugace aumento di popolarità online e alcune non riescono mai a superare alcune comunità di nicchia. Molte delle tendenze sono difficili da spiegare al di fuori del contesto dei loro scenari di utilizzo, ma il testo a larghezza intera ha una sua storia distinta.

Per chi non lo sapesse, il testo a larghezza intera e la sua prole vengono visualizzati come testo con spaziatura “LIKETHI S.” Che tu l’abbia visto nei tweet, nei post di Facebook o nelle sezioni di commenti sul web, c’è molto di più da fare di quanto potresti pensare.

Storia

Le origini del testo a larghezza intera sono antecedenti all’uso diffuso di Internet, invece derivano dalle uscite musicali nazionali in Giappone. Gli artisti hanno seguito le tendenze principali come l’incorporazione di parole e lettere inglesi nei titoli degli album insieme alla loro lingua madre.

Spesso i nomi degli album sarebbero privi di senso, ma inizialmente i caratteri inglesi non funzionavano con l’alfabeto giapponese. Questo è stato aggirato con una maggiore spaziatura, da qui quello che è diventato noto come testo “a larghezza intera”.

La rinascita del testo a tutta larghezza può essere attribuita a Internet ea un particolare genere di musica noto come “vaporwave”, una bizzarra fusione di interessi diversi a partire dai primi anni 2010. Il campionamento è comune così come l’attenzione alla cultura del consumo e a ciò che viene definito “estetica”. In effetti il ​​file subreddit principale per vaporwave lo descrive come “musica ottimizzata per centri commerciali abbandonati”.

In poche parole, vaporwave pone una notevole enfasi su come appare, con alcune descrizioni online che indicano che pone il suo aspetto sopra la sua musica. L’attenzione all’aspetto ha posto risalto all’estetica, una parola solitamente distanziata da “ESTETICA” all’interno della comunità che circonda vaporwave. I giornalisti musicali faticano anche a spiegare la tendenza con almeno uno che suggerisce che sia “ironica o satirica”.

FWT-YungLean-HurtVideo

Il rapper americano Yung Lean può anche fornire una spiegazione per la particolare attenzione all ‘”estetica”, con alcuni dei suoi video musicali che presentano strane scelte artistiche e si concentra su opere d’arte “glitch”. Lo stesso Yung Lean ha dato origine a un meme basato sul testo a tutta larghezza; la pratica di aggiungere il suffisso “BOYS” ad altre frasi deriva sia dal nome dell’etichetta discografica di Yung Lean, Sad Boys Entertainment, sia da un sorprendente successo Starcraft II squadra. Uno degli esempi più chiari dello stile è “Hurt” di Yung Lean; i suoi commenti sono una fonte primaria di esempi di utilizzo di testo a larghezza intera online.

Musica

FWT-Mac-FloralShoppe

Le tracce chiave di Vaporwave sono difficili da definire, con i fan del genere che dividono la sua breve storia in almeno tre diverse fasi. Uno dei primi album ad essere identificato come parte della tendenza è Shoppe floreale di Macintosh Plus. Puoi ascoltare il file album completo su YouTube, completo delle sue inspiegabili copertine degli album.

Oltre a questo album, altri artisti si trovano spesso nei video correlati se desideri esplorare ulteriormente il genere.

Risorse

Il testo a larghezza intera potrebbe non diventare mai del tutto mainstream, ma ha il suo posto in alcune comunità online. Se desideri adottare la pubblicazione a larghezza intera per te stesso, hai due opzioni principali.

Esempio di blocco note FWT

Puoi inserire uno spazio dopo ogni lettera in una data parola per creare un effetto simile di testo a larghezza intera, ma non è l’esempio più vero in uso. La spaziatura non sarà la stessa delle lettere effettive a larghezza intera.

Se preferisci ottenere il vero affare, i convertitori online rendono molto facile inserire del testo normale e ottenere in cambio una versione a larghezza intera, anche se è consigliabile non avere lettere distanziate prima di inserirle in un convertitore. In questo modo risulterà solo una doppia spaziatura tra le lettere nel testo a larghezza intera. Considerando quanto sarà già grande la spaziatura, potrebbe non essere l’ideale.

1. Qaz

Qaz, con il suo eccentrico dominio di primo livello, offre la conversione a larghezza intera e una gamma di altre conversioni di caratteri Unicode. A causa del modo in cui il sito è formattato, non sembra l’ideale per corpi di testo più lunghi, ma nei nostri test ha funzionato perfettamente a prescindere.

FWT-Qaz-MainUI

2. Txtn.us

Txtn.us è un convertitore di testo estremamente semplice. In base all’aspetto è stato disponibile per un po ‘, forse prima della rinascita nell’uso del testo a larghezza intera; per fortuna l’implementazione Unicode del testo a larghezza intera non è cambiata drasticamente dal suo inizio. Siamo inclini a concordare con una delle affermazioni fatte sul sito web, secondo cui questi caratteri speciali non possono essere digitati facilmente.

FWT-Txtn-MainUI

3. Linkstrasse.de

Convertitore FWT-Linksstrasse

La terza opzione, Linkstrasse.de, è un convertitore su un blog più grande in cui fornisce un po ‘più di contesto sull’attenzione di Unicode nel rendering di ogni carattere e su come il testo a larghezza intera si adatta a quella visione. Il convertitore è estremamente semplice da usare con la prima casella che consente l’input e la seconda che fornisce l’output.

FWT-Linkstrasse-Routech.ro

4. Holdun

FWT-Holdun-1

L’ingegnere del software John Holdun merita credito per il design estremamente semplice di questo particolare convertitore a tutta larghezza. Se c’è un convertitore che si avvicina ad essere degno dell’etichetta “AESTHETI C”, probabilmente è questo. Il sito non ha dettagli o impostazioni, ad eccezione del testo predefinito “digita e tocca Invio”. A quanto pare è tutto ciò che devi fare. Premere “Invio” e convertirà il testo a larghezza intera, proprio così.

FWT-Holdun-2

Conclusione

Come vedrai senza dubbio, il testo a tutta larghezza e le sue propaggini esistono come una sezione trasversale degli elementi più strani della cultura di Internet, delle pubblicazioni musicali giapponesi e di un senso di autocoscienza satirico, spesso ironico. Che tu lo abbia già o non proverai mai a usarlo per te stesso, fornisce un punto di ingresso ideale nel vapourware, esso stesso un curioso miscuglio di idee diverse.

Credito immagine: e-ink

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x