Netflix va îmbunătăți experiența audio pe Android

Netflix per migliorare l’esperienza audio su Android

Sei stanco di avere a che fare con i tuoi altoparlanti Android durante lo streaming? Certo, puoi accoppiare le cuffie o un altoparlante Bluetooth, ma a volte semplicemente non vuoi disturbarti. Tuttavia, gli altoparlanti del telefono non lo tagliano per lo streaming di film, YouTube, musica, ecc. Netflix vuole aiutare e sta rilasciando un nuovo codec che si dice aiuterà gli utenti Android, in particolare con problemi di volume.

Codec Netflix

Netflix ha annunciato che avrebbe utilizzato un nuovo codice, poi lo ha aggiunto ci sarebbe aiuto per gli utenti di dispositivi Android 9 e versioni successive. xHE-AAC (HE-AAC esteso) con MPEG-D DRC consentirà la gestione dinamica del volume.

Succede su molti dispositivi, non solo su Android. Succede anche in TV. Alcune conversazioni possono sembrare un sussurro, mentre le scene d’azione possono esplodere e farti esplodere dal tuo posto. Ti lascia costantemente a giocherellare con il volume per cercare di farlo bene. xHE-AAC lavora per risolverlo agendo come un equalizzatore, creando uno standard tra le diverse gamme di volumi nel contenuto.

Il codice di Netflix sta normalizzando il volume concentrandosi sui livelli di volume che un utente Android potrebbe utilizzare. Se la fascia bassa del suono ascoltato in azione e nei film thriller viene amplificata, la fascia alta di quella gamma viene tagliata. Il codec imporrà dei limiti in modo che tu non sia espulso dal tuo posto.

Altoparlante Netflix Anroid

Inoltre, l’audio non verrà distorto, poiché gli algoritmi di controllo della gamma dinamica (DNC) possono comprimere gli alti e i bassi. Funzionerà con xHE-AAC per funzionare in ambienti diversi, a seconda di dove scegli di guardare Netflix sul tuo dispositivo, che sia Android o altro.

L’audio nel suo insieme sta migliorando. Lo streaming video utilizza il bitrate adattivo per un’esperienza senza interruzioni durante lo streaming video. Le app TV di Netflix non hanno ottenuto le qualità adattive dei codec audio fino a pochi anni fa, ma ora stanno offrendo un’esperienza migliore, in particolare per Android.

Altri dispositivi e sorgenti

Con l’arrivo del codec di Netflix sull’app Android, si prevede che anche l’app iOS verrà aggiornata, poiché iPhone supporta xHE-AAC dal 2019. Apple ha già lavorato sulla sua esperienza audio, utilizzando l’audio spaziale negli AirPods. Questo magicamente fa sembrare il suono come se provenisse dal tuo dispositivo invece che attraverso i pezzi di plastica bianca nelle tue orecchie.

Netflix Android Spatial Audio

Sono buone notizie ovunque. Apple sta migliorando la sua esperienza e Netflix sta migliorando la sua esperienza, in particolare su Android. Da qui in avanti migliorerà solo. È probabile che i concorrenti di Netflix si uniscano a loro. Sarebbe sorprendente se i produttori di dispositivi indossabili non stessero già cercando di copiare l’audio spaziale negli auricolari.

Continua a leggere per scoprire come riprodurre l’audio del tuo PC su un telefono Android e come trasformare il tuo telefono Android in un lettore audio ad alta risoluzione.