OpenSUSE Review: O distribuție Linux pentru utilizatorul practic

OpenSUSE Review: un Linux Distro per l’utente pratico

Quando si cerca una distribuzione Linux, è facile perdere di vista le importanti differenze tra le distribuzioni e lasciarsi sopraffare. Le sottili differenze possono fare la differenza nella scelta di una distribuzione, ed è qui che entrano in gioco recensioni di distro come questa. Qui discutiamo di un membro di vecchia data della comunità che è meno comune sul desktop ma è comunque una scelta eccellente per il tuo desktop in la nostra recensione di openSUSE, una distribuzione Linux per l’utente pratico.

openSUSE Prime impressioni

All’avvio openSUSE per la prima volta, almeno con l’ISO di installazione di rete, sono molto impressionato dalla configurazione guidata fornita da YaST. YaST, o Yet Another Setup Tool, è il segno distintivo di openSUSE. Ti consente di configurare e gestire il tuo sistema da una semplice interfaccia grafica che elimina molte congetture dall’amministrazione del tuo sistema. Mi sentirei molto fiducioso nel dare YaST a un utente Linux per la prima volta e lasciare che lo capiscano.

Con l’immagine di installazione di rete, YaST è la prima cosa da cui esegui l’avvio. Esegue alcune attività per te, quindi ti presenta le scelte che devi fare fornendo allo stesso tempo impostazioni predefinite sane che ti faranno iniziare con il piede giusto, in particolare con cose come il sub-volume di Btrfs e i repository, che sono concetti molto specifici per Linux che anche gli utenti esperti di altri sistemi operativi non capiranno all’inizio.

Di tutti i processi di installazione con cui ho lavorato, penso che l’esperienza di installazione con openSUSE e YaST sia una delle migliori. Tutto è semplicissimo e YaST fa davvero il lavoro pesante per te.

Esperienza utente di openSUSE

openSUSE ti offre due scelte di ambiente desktop nel programma di installazione: KDE Plasma e GNOME. Puoi controllare le nostre recensioni su ciascuna per maggiori dettagli sulle differenze tra loro per assicurarti di sapere quale scegliere.

Il modo in cui openSUSE imposta il suo sistema quando scegli un sistema desktop standard è piuttosto interessante per me. Ottieni un sacco di applicazioni installate che possono o non possono essere necessarie, a seconda delle tue preferenze. Potrei vedere se sei abituato e ti piace davvero una sensazione classica di Windows 7, che questa particolare interpretazione di Plasma e configurazioni di sistema ti parlerebbe davvero, soprattutto perché ci sono un sacco di giochi, app per ufficio e altri programmi installati. All’inizio è un po ‘opprimente, ma è perfetto per qualcuno che è abituato ad avere un computer configurato e pronto per l’uso fuori dagli schemi.

YaST

Mi piace anche che la continuità di YaST continui nel sistema installato. Crea un’esperienza particolare durante l’amministrazione che potresti crescere fino a desiderare davvero in una workstation.

È facile farsi un’idea di come sia YaST perché tutto è molto trasparente per l’utente. Vuoi saperne di più sul tuo hardware? Fare clic su “Informazioni hardware”.

Opensuse Review Yast Hardware

Vuoi aggiungere una stampante? Fare clic su Stampante.

Opensuse Review Yast Printer

Vuoi aggiungere pacchetti di virtualizzazione? Fare clic su “Installa hypervisor e strumenti”.

Opensuse Review Yast Virtualization

Configurare VNC per la gestione remota? Fare clic su Amministrazione remota (VNC).

Opensuse Review Yast Vnc

Hai l’idea. YaST è davvero un ottimo modo per aiutare un nuovo utente a configurare il proprio sistema e acquisire familiarità con l’estrema modularità ed estensibilità di Linux come driver quotidiano o workstation.

openSUSE Aspetti negativi

Una cosa che non mi piace molto di openSUSE è il kernel relativamente vecchio che sta usando. 5.3 è nella gamma in cui è al limite se funzionerà bene con hardware particolarmente nuovo o oscuro, quindi non ho intenzione di installare openSUSE sulla tua nuova workstation o laptop. Potrebbe avere alcuni problemi con l’hardware più recente.

Nel complesso, openSUSE è un’eccellente distribuzione per gli utenti che desiderano configurare una workstation o un desktop facile da gestire e utilizzare ma che non deve fare altro che le funzionalità standard della workstation o del desktop. I giocatori potrebbero non apprezzare openSUSE a causa del vecchio kernel.

Spero che la nostra recensione su openSUSE ti sia piaciuta. Assicurati di controllare alcune delle nostre altre recensioni di Distro, come GhostBSD, Clear Linux, MX Linux e ArcoLinux.

Relazionato:

  • 5 delle migliori distribuzioni Linux per utenti Windows nel 2021
  • 8 strumenti per creare facilmente un distro Linux personalizzato
  • 9 delle migliori distribuzioni Linux nel 2021