Ora puoi installare WSL da Microsoft Store su Windows 11

⏱️ 2 min read

  • Microsoft rilascia l’app WSL tramite Microsoft Store.
  • L’app è disponibile in anteprima per gli utenti di Windows 11.
  • Devi ancora abilitare la piattaforma della macchina virtuale prima di ottenere l’app.

Microsoft ha convertito l’esperienza del sottosistema Windows per Linux (WSL) in un’app che puoi scaricare e aggiornare da Microsoft Store. E un’anteprima è disponibile in questo momento per gli utenti di Windows 11.

Tradizionalmente, l’immagine Windows includeva molti componenti per configurare il sottosistema Windows per Linux, il che significava che era necessario eseguire l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo per ottenere la versione aggiornata della funzionalità. Ora, Microsoft sta prendendo tutti i componenti e creando un’app che chiunque può facilmente scarica dal Microsoft Store con un solo clic.

La nuova app significa anche che WSL riceverà gli aggiornamenti tramite Microsoft Store non appena saranno pronti, senza attendere la prossima versione di Windows.

L’unico prerequisito è che sia comunque necessario abilitare manualmente la Virtual Machine Platform su Windows 11 prima di installare l’app, che è possibile abilitare con questo comando: dism.exe /online /enable-feature /featurename:VirtualMachinePlatform /all.

Se desideri installare WSL direttamente da Microsoft Store, devi solo fare clic su Ottenere dalla pagina dell’app Sottosistema Windows per Linux, fare clic sul pulsante Aprire pulsante e fare clic su Ottenere pulsante dall’app Microsoft Store.

Poiché si tratta di un’app isolata da Windows 11, puoi installarla insieme all’installazione classica di WSL. Tuttavia, l’app avrà la precedenza sull’installazione classica, il che significa che quando apri la console WSL, interagirai con l’app di Microsoft Store.

Se desideri continuare a utilizzare la versione inbox di WSL, puoi comunque utilizzarla, ma Microsoft potrebbe decidere di sostituirla con l’app dello Store in futuro.

Sebbene questa soluzione semplificherà il download e la configurazione di WSL in Windows 11 da parte di più utenti, questo approccio richiede comunque l’abilitazione dell’opzione Piattaforma macchina virtuale tramite PowerShell o la pagina “Attiva o disattiva le funzionalità di Windows”. D’altra parte, puoi eseguire il wsl --install comando per scaricare e installare tutti i componenti senza passaggi aggiuntivi, che è un processo più semplice.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...