Ottieni più condivisioni social per i tuoi post WordPress utilizzando Social Locker

Holen Sie sich mit Social Locker mehr Social Shares für Ihre WordPress-Posts
⏱️ 4 min read

Hai controllato diligentemente tutto per assicurarti che il tuo pezzo sia perfetto. E premi il pulsante “Pubblica”, traboccante di aspettative di fama e fortuna. E per aggiungere la ciliegina alla torta, hai condiviso il tuo capolavoro su tutti i social media di cui fai parte.

E poi aspetti.

E praticamente non è successo niente. Nessun commento, nessuna condivisione. Il plug-in di analisi mostra alcuni visitatori dell’articolo, ma sospetti che siano i tuoi amici e la tua famiglia che hanno cercato di essere educati.

Sai che la tua scrittura è buona. Se solo potessi ottenere abbastanza trazione sociale, diventerebbe virale. La domanda è: come puoi convincere i tuoi lettori a condividere?

Se sei un utente WordPress, una delle soluzioni è usare Social Locker.

I semplici meccanismi alla base della condivisione sociale

Vedi, le persone sono animali naturalmente egoisti. Si preoccupano solo di se stessi e, in una certa misura, della loro famiglia stretta. Per “spingerli” a fare qualcosa, devi dare loro degli incentivi. O in alcuni casi, impedire loro di ottenere incentivi prima che facciano ciò che vogliamo.

Questo è il concetto alla base Social Locker. Il plugin aiuterà un proprietario di WordPress a “bloccare” alcune parti preziose del proprio post / pagina. Il lettore può sbloccarlo solo se condivide il post / la pagina sui social media.

Poiché puoi utilizzare Social Locker per nascondere qualsiasi parte del contenuto, puoi bloccare virtualmente qualsiasi cosa da semplici testi, collegamenti a risorse, tutorial video, download di software, accesso all’abbonamento, ecc.

Ovviamente, questa tattica non ti servirà a niente se il tuo contenuto riguarda ciò che hai mangiato a colazione questa mattina. Ma se hai qualcosa che i tuoi lettori vogliono, non ci penseranno due volte a condividere il tuo post solo per ottenerlo.

Utilizzo di Social Locker

Prima di poter iniziare a bloccare il contenuto, devi scaricare e installare il plug-in dal repository di WordPress. Il modo più semplice è andare su “Plugin -> Aggiungi nuovo” dalla barra laterale di amministrazione del tuo sito e cercare Social Locker. Ci sono tonnellate di plugin simili nel repository e sei libero di sceglierne uno qualsiasi. Quello di cui discutiamo qui proviene da OnePress e lo abbiamo scelto in base agli aggiornamenti più recenti, alla valutazione più alta e al maggior numero di installazioni attive.

Installa e attiva il plug-in e sei pronto per partire!

Nota: lo sviluppatore crea anche un plug-in simile chiamato Opt-In Panda che sbloccherà il contenuto dopo che gli utenti si uniranno alla tua mailing list o accederanno al tuo sito. Se stai attualmente espandendo la tua mailing list, penso che Opt-In Panda dovrebbe essere anche nel tuo arsenale.

Il primo passo per utilizzare Social Locker è disporre di contenuti di valore. Ad esempio, hai un plug-in WordPress personalizzato che le persone desiderano. Potresti creare un post o una pagina su quel plugin e inserire il link per il download lì.

locker-mte-new-post-2-1

Quindi puoi bloccare il contenuto utilizzando Social Locker. Tutto quello che devi fare è inserire i tuoi contenuti protetti tra il set di shortcode di Social Locker. Il set di shortcode predefinito è

locker-mte-locked-1

Puoi copiare e incollare lo shortcode o evidenziare il prezioso contenuto e scegliere uno degli armadietti disponibili dall’icona BizPanda sulla barra dell’editor. E questo è quanto può essere difficile il processo.

Dopo aver salvato / pubblicato il contenuto, il tuo lettore vedrà la barra Social Locker sul tuo post / pagina che protegge le tue preziose informazioni.

locker-mte-locked-content

Il contenuto verrà rivelato non appena condivideranno il post / la pagina.

locker-mte-after-share

Altre impostazioni, se lo desideri

Ci sono molte cose con cui potresti armeggiare se desideri personalizzare il blocco in base alle tue esigenze. Vai al menu “BizPanda” dalla barra laterale e scegli “All Locker”. Scegli quello che desideri modificare e seleziona “Modifica”.

locker-mte-edit

Puoi modificare tutto ciò che riguarda l’armadietto, inclusa l’intestazione e il messaggio sulla barra dell’armadietto. Puoi anche inserire immagini e altri elementi nella barra degli armadietti per renderla più attraente.

locker-mte-personalizza-locker

Altri elementi che puoi modificare sono i codici brevi, il tema, i modelli di sovrapposizione, l’ordine dei pulsanti social e altro ancora. Nello specifico per quanto riguarda il pulsante social, è possibile impostare un URL diverso da condividere invece di quello in cui si trova la barra del Social Locker. Questo è utile se vuoi accumulare condivisioni su uno dei tuoi articoli. Puoi anche utilizzare l’URL della tua home page per condividere.

locker-mte-special-url

Puoi utilizzare un armadietto diverso per un post diverso. Il plug-in ti consente di creare tutti gli armadietti che desideri.

Se ti piacciono i dati, puoi controllare il menu “Statistiche e rapporti”.

locker-mte-stats

Per coloro che desiderano ottenere più pulsanti social, temi e opzioni avanzate, passa alla versione pro. Ma anche senza l’aggiornamento, Social Locker può aiutarti a migliorare i tuoi post e le tue pagine fintanto che lo usi correttamente.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x