Pensi che il tuo animale domestico sia un'opera d'arte?  Scoprilo con Google

Pensi che il tuo animale domestico sia un’opera d’arte? Scoprilo con Google

⌛ Reading Time: 2 minutes

Google lancia sempre cose interessanti nella sua app Arts & Culture. Ora, l’azienda sta aggiungendo una nuova funzionalità chiamata Ritratti di animali domestici che utilizza un algoritmo per trovare un’opera d’arte che assomiglia molto al tuo amico peloso.

Prima del lancio di questa funzione Pet Portrait, Google aveva una fantastica funzione chiamata Art Selfie che utilizzava l’apprendimento automatico per scansionare immagini di esseri umani per abbinarle a famose opere d’arte. La società afferma che finora sono stati scattati oltre 120 milioni di selfie.

La nuova funzionalità offre una tecnologia simile agli animali domestici, quindi se ti sei mai chiesto se il tuo animale domestico assomiglia a una famosa opera d’arte (siamo onesti, pensiamo tutti che i nostri animali domestici sono opere d’arte a sé stanti). Google afferma che la nuova funzione può essere utilizzata per scansionare le immagini di cani, gatti, pesci, uccelli, rettili, cavalli o conigli. Il tuo animale domestico sarà abbinato a statuette egiziane antiche, vibrante arte di strada messicana, acquerelli cinesi sereni e altre opere d’arte.

Per accedere alla nuova funzione, dovrai utilizzare l’app Google Arts & Culture e poi andare alla scheda della fotocamera arcobaleno. Da lì, puoi controllare le foto dei tuoi animali domestici rispetto al database artistico di Google per vedere se c’è una corrispondenza e quanto è vicina la corrispondenza.

Per il mio cane (è una piccola razza mista), Google lo ha abbinato molto attentamente a un dipinto di un levriero (non assomiglia per niente a un levriero), quindi il tuo chilometraggio può variare in termini di precisione.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.