Perché le stampanti utilizzano inchiostro CMYK invece di RGB?

De ce imprimantele folosesc cerneală CMYK în loc de RGB?
⏱️ 3 min read

I monitor utilizzano RGB per visualizzare le immagini, ma le stampanti utilizzano CMYK. Perché c’è una differenza tra i due e perché è importante?

The Five Biggest Sports Clubs In Th...
The Five Biggest Sports Clubs In The World

Qual è la differenza tra CMYK e RGB?

CMYK e RGB sono due modi diversi di rappresentare i colori combinando un insieme di colori fondamentali. Le lettere nel nome stanno per i colori mescolati insieme per creare più colori. CMYK sta per ciano, magenta, giallo e nero (chiamato anche “chiave”), mentre RGB sta per rosso, verde e blu. Entrambi i metodi possono produrre un’ampia gamma di colori visibili, ma presentano differenze fondamentali tra i due metodi. CMYK viene utilizzato per i supporti stampati, mentre RGB viene utilizzato per monitor, televisori, proiezioni e altre tecnologie di visualizzazione basate sulla luce. CMYK si basa sui principi del colore sottrattivo, mentre RGB utilizza i principi del colore additivo.

Colore additivo e sottrattivo

additivo-sottrattivo-sezione-eroe

Quando creiamo i colori mescolando vernice o inchiostro, utilizziamo il colore sottrattivo. CMYK, che mescola quattro colori di inchiostro, utilizza il colore sottrattivo. Se mescoliamo tutti i colori insieme, finiamo con il nero, sottraendo gradualmente la leggerezza man mano che mescoliamo più vernice o inchiostro. Partendo dalla carta bianca, ogni aggiunta di un inchiostro colorato “sottrae” il colore disponibile dal supporto di partenza. Per il bianco puro, dobbiamo lasciare la carta non stampata, poiché nulla può essere più bianco della carta su cui è stampato.

CMYK in particolare, e il colore sottrattivo in generale, ha alcuni punti deboli. Quando mescoliamo gli inchiostri insieme, non possiamo creare tutti i colori che vorremmo. Anche se il ciano, il magenta e il giallo possono creare uno spettro completo di colori, la quantità totale di colori, o “spazio colore”, è più limitata rispetto a RGB. Il nero viene aggiunto a CMY per produrre neri ricchi; senza un inchiostro nero dedicato, il meglio che possiamo fare è un grigio scuro fangoso. In rari casi, alle stampe vengono aggiunti colori speciali, chiamati “tinte piatte”.

Ad esempio, una stampante commerciale potrebbe utilizzare uno speciale colore spot per il logo di un cliente aziendale o il colore del marchio per garantire che sia riprodotto esattamente. Quando la luce bianca si riflette sull’inchiostro colorato, alcune lunghezze d’onda vengono riflesse in modo più evidente di altre. Questo è interpretato dal nostro cervello come colore.

L’opposto del colore sottrattivo, colore additivo, funziona in modo opposto dal colore sottrattivo. Iniziamo con l’oscurità e gradualmente aggiungiamo luminosità o leggerezza. Mescolando tutti i colori insieme si ottiene il bianco. Il colore additivo (in particolare RGB) viene utilizzato per tutti i tipi di schermi che contengono pixel rossi, verdi e blu che si illuminano a vari livelli per creare uno spettro completo di colori visibili. Più luci brilliamo, più ci avvicineremo al bianco, aggiungendo gradualmente luminosità fino a raggiungere quel punto. Il nero è rappresentato spegnendo o attenuando i pixel in modo uniforme. Quando la luce raggiunge i nostri occhi, viene interpretata dal nostro cervello come i vari colori dell’arcobaleno.

Perché le stampanti utilizzano inchiostro CMYK invece di RGB?

cmyk-rgb-printer-ink

Quindi, anche se RGB è in grado di visualizzare più colori, CMYK è essenziale per rappresentare il colore sui supporti stampati. In effetti, la realtà fisica della stampa richiede l’utilizzo di inchiostri CMYK. Anche se è uno spazio colore più piccolo rispetto a RGB, è l’unico modo in cui possiamo creare uno spettro continuo di colori con i supporti stampati. Mescolando insieme gli inchiostri rosso, verde e blu produrrebbe una gamma più piccola di fangoso, rendendolo indistinto. Inoltre, non possiamo iniziare con la carta nera e aggiungere luce fino a raggiungere il bianco, perché la luce non può essere dipinta su una superficie. Ciò significa che siamo limitati all’utilizzo di inchiostri CMYK.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x