Personalizza il tuo desktop Windows 10 con Rainmeter

Personalizza il tuo desktop Windows 10 con Rainmeter

Se sei interessato a personalizzare il tuo desktop di Windows, probabilmente hai sentito parlare di Rainmeter. Per chi non lo sapesse, Rainmeter è un’applicazione per Windows che consente di personalizzare il desktop con una varietà di mini-applicazioni e widget chiamati “skin”, ampliando notevolmente le capacità del desktop di Windows.

Ecco uno sguardo approfondito a Rainmeter, un’applicazione per Windows che ti consente di personalizzare il tuo desktop con una varietà di mini-applicazioni e widget. Ti guiderò attraverso come acquisirlo, installarlo, configurarlo e trovare alcune “skin” da usare.

Requisiti di sistema

Aspetta solo un secondo: avrai bisogno di alcune cose prima di procedere con l’installazione e la configurazione di Rainmeter.

  • Windows XP o versioni successive. Alcune funzionalità richiedono Vista o versioni successive.
  • Pacchetti ridistribuibili di Visual C++

Inoltre, dovresti essere consapevole che alcune “skin” richiedono di essere configurate da te e potrebbero avere requisiti hardware speciali. Assicurati di leggere la documentazione prima di installare qualsiasi skin. Ti spieghiamo come installare e configurare le skin più avanti in questo articolo.

Installazione

Puoi scaricare pluviometro dal suo sito. Assicurati di selezionare l’ultima “versione finale” per garantire la stabilità.

Apri il programma di installazione di Rainmeter. Ti verranno fornite due opzioni di installazione. Per questa guida, facciamo “Standard”, non “Portatile”. Nella fase finale del programma di installazione ti viene data la possibilità di abilitare l’avvio di Rainmeter all’avvio. Lo tengo abilitato, ma se utilizzi un computer più vecchio con un tempo di avvio più lungo, potresti non volere che Rainmeter si avvii automaticamente.

Configurazione del pluviometro

La prima volta che avvii Rainmeter, il desktop verrà modificato per assomigliare a questo.

Personalizza Windows Desktop Rainmeter predefinito

Questo mostra il pacchetto predefinito di Rainmeter, “illustra”, e la combinazione di skin che viene caricata per impostazione predefinita. Vedrai uno splash di benvenuto al centro dello schermo con contatori per tempo, utilizzo del sistema e utilizzo del disco nell’angolo in alto a destra dello schermo. Puoi rimuoverli facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essi, facendo clic su “Varianti”, quindi deselezionando il relativo file “ini”.

Personalizza Windows Desktop Rainmeter Scarica predefinito

C’è anche un menu delle impostazioni distinto (usato per controllare preferenze come la trasparenza), ma prima facciamo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Rainmeter nella barra delle applicazioni e facciamo clic su “Gestisci”.

Personalizza Windows Desktop Rainmeter Gestisci

La finestra Gestisci è il punto in cui puoi iniziare davvero ad accedere alle funzionalità del programma. Andiamo avanti e esaminiamo ciascuno di essi.

pelli

Skins mostra un elenco di skin che Rainmeter ha nella sua directory, indipendentemente dal fatto che tu le abbia installate tramite un file rmkskin (come la maggior parte delle skin) o le hai inserite manualmente nella directory delle skin di Rainmeter.

pellami-pioggia

Il set predefinito di skin fornito con Rainmeter è “illustra”, che offre vari contatori, monitor e persino una piccola funzione di ricerca di Google per dare una vaga idea di cosa sia capace Rainmeter. Ricorda che le skin Rainmeter variano in funzionalità dai widget di base a quelle che potrebbero essere considerate applicazioni complete in sé stesse. In questa scheda, puoi gestire facilmente le tue skin attive e aggiornarle per tenere conto delle modifiche o delle modifiche apportate.

layout

layout del pluviometro

Layout salva e gestisce determinati layout per le tue skin. Il layout predefinito è quello che vedi ogni volta che apri il programma. Utilizzando i layout, puoi salvare la tua configurazione Rainmeter preferita per la prossima volta che ripristini il computer o riavvii Rainmeter. Questa configurazione è importante se vuoi che Rainmeter diventi una parte importante del tuo utilizzo quotidiano del desktop.

impostazioni

impostazioni del pluviometro

Infine, Impostazioni ti offre le impostazioni di base da gestire, come le opzioni di aggiornamento, le impostazioni della lingua e l’applicazione avviata ogni volta che modifichi determinate skin. Non c’è motivo di cambiare nulla per la maggior parte delle persone, ma se desideri che tutte le tue skin rimangano in un unico posto, puoi sempre selezionare “Disabilita trascinamento” nel caso in cui qualcun altro utilizzi il tuo computer o ti preoccupi di cambiare accidentalmente le cose .

Passiamo all’installazione e all’utilizzo delle skin!

Trova e installa skin

Per me, questa è la parte migliore dell’utilizzo di Rainmeter. Rainmeter ha una vivace comunità di sviluppatori, che realizza varie skin incentrate su alti livelli di appeal estetico, funzionalità aggiuntive o entrambi. Le possibilità sono essenzialmente un intero oceano blu, ma per il bene di questo articolo, non tratterò tutto questo. Invece, ti dirò “come” trovare le skin e installarle, e ti darò alcuni dei miei consigli alla fine dell’articolo.

Il sito web di Rainmeter raccomanda deviantArt, Customize.org, Reddit e i suoi forum come luoghi per trovare skin Rainmeter di qualità. Essendo un Redditor, scelgo di visitare r/pluviometro per trovare quello che sto cercando.

Qui troverai skin complete ed elaborate con più elementi, che il redditor che le ha inviate di solito collega a dove puoi scaricarle (che di solito è DeviantArt).

Ho trovato questa skin Rainmeter molto bella pubblicata sul subreddit Rainmeter ma voglio solo l’elemento orologio/data da esso.

Personalizza gli elementi Rainmeter del desktop di Windows

Ho fatto scorrere il thread di Reddit fino al punto in cui il poster si collegava facilmente a tutti gli elementi, inclusi “Ora e data”.

Personalizza il thread Reddit Rainmeter del desktop di Windows

L’ho poi scaricato dalla sua pagina. (Il pulsante Download su DeviantArt è abbastanza ben nascosto.)

Personalizza la skin per il download di Rainmeter per il desktop di Windows

Una volta scaricata la skin, apri il file, che dovrebbe essere un file “.rmskin” (potrebbe trovarsi in una cartella archiviata, che devi estrarre), quindi fai clic su “Installa” nell’installer di Rainmeter Skin.

Personalizza il programma di installazione di Rainmeter per desktop di Windows

Dopo averlo fatto, è il momento di iniziare a usare le tue skin.

Usando le tue skin

Una volta installate le skin, inizialmente potresti essere confuso su come aggiungerle effettivamente al desktop. Per aggiungere skin al desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Rainmeter nella barra delle applicazioni, seleziona “Skin”, quindi scegli la skin che hai scaricato (nel mio caso, “Color Flow”).

Personalizza le skin Rainmeter per desktop di Windows

Una volta che hai una skin sul desktop, puoi tenere premuto il tasto sinistro del mouse per trascinarla sullo schermo e metterla dove vuoi, oppure puoi fare clic con il tasto destro del mouse per una serie di opzioni aggiuntive.

  • varianti consente di utilizzare versioni diverse della stessa skin. Di solito si tratta di dimensioni o stili diversi.
  • impostazioni ti consente di gestire le opzioni elencate, la trasparenza è tra le più importanti, mentre altre opzioni ti riportano al menu Rainmeter di cui abbiamo parlato prima. Tutte le tue funzionalità principali sono trattate qui, tuttavia, e generalmente non dovresti aver bisogno di fare nulla a parte le opzioni elencate.

Per rimuovere una skin dal desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse e fai clic su “Scarica”.

Per ricaricarlo in modo da riflettere le modifiche apportate, seleziona “Aggiorna skin”. Per la maggior parte, non dovresti aver bisogno di modificare queste altre opzioni, ma se vuoi modificare leggermente il loro comportamento o aspetto, ora sai come fare.

Mostra statistiche di sistema su Rainmeter

Molte delle skin Rainmeter più utili sono quelle che mostrano cose come l’utilizzo della CPU, l’utilizzo della GPU, le temperature, l’utilizzo della RAM e così via, permettendoti di intravedere questi dati solitamente sfuggenti semplicemente guardando il tuo desktop.

Per molti di questi, tuttavia, dovrai collegare Rainmeter ad app di terze parti come HWiNFO per ottenere dati più dettagliati (come la temperatura della GPU e della CPU).

Questo può essere un processo piuttosto elaborato, quindi se vuoi andare in questa particolare tana del coniglio, ti consigliamo di andare sul sito ufficiale di Rainmeter per un guida all’integrazione con HWiNFO.

Da qui, il resto sta a te. Ci sono così tante fantastiche skin di Rainmeter che abbiamo deciso di scrivere un elenco delle nostre preferite. E quale modo migliore per completare il tuo desktop Rainmeter se non con un bellissimo sfondo 4k.

Relazionato:

  • Come dare priorità agli aggiornamenti per il tuo computer desktop
  • Come creare sfondi desktop astratti con Trianglify Wallpaper
  • Come cambiare lo sfondo di Google sul desktop e sul cellulare