Anker PowerCore Speed ​​20000 QC Review

Recensione Anker PowerCore Speed ​​20000 QC

⌛ Reading Time: 4 minutes

Anker è uno dei massimi esperti nella tecnologia di ricarica e i suoi power bank e caricabatterie sono tra i migliori sul mercato. Sebbene sia un dispositivo semplice, un power bank è molto più di un semplice pacco batteria per caricare il tuo cellulare. Dietro di esso contiene elettronica e circuiti complicati per garantire che il power bank mantenga la sua carica, fornisca una potenza sufficiente per tutti i diversi tipi di dispositivi disponibili e che non si spenga dopo poche cariche. Abbiamo avuto la possibilità di controllare il file Power bank Anker PowerCore Speed ​​20000 QC. Vediamo come si comporta.

Specifiche

Ecco una rapida occhiata alle sue specifiche:

Ingresso Quick Charge 3.0: 5-7V? 2A 7-9V? 2A 9-12V? 1.5A
Uscita Quick Charge 3.0: 5-8V? 3A / 8-10V? 2.4A / 10-12V? 2A
Uscita standard: 5V? 2A
Peso: 369 g / 13 once
Taglia: 166 x 62 x 22 mm / 6,5 x 2,4 x 0,9 pollici
Capacità: 20100 mAh / 72,36 Wh

Spacchettamento

Ecco cosa è incluso nella confezione:

  • Il Power Bank PowerCore Speed ​​20000
  • Cavo micro USB
  • Custodia da viaggio
  • Guida di benvenuto

Tutti gli articoli sono abbastanza standard, ma la custodia da viaggio ha un buon cuscino che la proteggerà dai danni se la cadessi.

Con un’elevata capacità di 20100 mAh, il peso di 369 g è nella media rispetto ad altri power bank della stessa capacità. Non è particolarmente leggero da portare sul corpo / in tasca, né è eccessivamente pesante appesantire la borsa. Nonostante il suo peso, la sua forma lunga e sottile lo rende facile da tenere in mano, anche se hai un palmo piccolo.

Ci sono due porte di ricarica sul power bank che ti consentono di caricare due dispositivi contemporaneamente. La porta al centro (con il simbolo di ricarica rapida) è dotata della tecnologia Qualcomm Quick Charge 3 che può caricare rapidamente il telefono in un breve periodo di tempo. La porta a sinistra è dotata della tecnologia IQ di Anker in grado di identificare il dispositivo che stai caricando e fornire la carica ottimale (nessuna ricarica rapida però). La porta di ingresso a destra serve per caricare il power bank e richiede comunque l’utilizzo di un cavo micro USB.

anker-powercore-ports

Sul lato più lungo è presente un pulsante su cui è possibile fare clic per controllare il livello di potenza del power bank. E, naturalmente, la spia in alto lampeggerà per visualizzare la quantità di energia rimasta. Ogni luce equivale al 25% della potenza. L’immagine sotto mostra che c’è il 75% del livello di carica nel power bank.

anker-powercore-pulsanti-luci

Una cosa di cui devi tenere conto è che quando c’è una sola luce lampeggiante, può significare una carica residua di appena il 2% o fino al 25%. Dovrai indovinare se la carica residua è sufficiente per durare l’intera giornata. In caso contrario, durante il viaggio dovrai portare con te un ingombrante fermacarte.

Prestazione

Il power bank è arrivato con il 50% di carica fuori dalla scatola e sono comunque riuscito a caricare il mio telefono due volte (dal 30% al 100%) prima che si spenga.

La ricarica del power bank richiede circa nove ore (sì, è un tempo piuttosto lungo), ma sono riuscito a caricare il mio telefono sei volte prima che fosse necessario ricaricarlo.

Per il mio OnePlus 5T, ci sono voluti circa novanta minuti per passare dal 30% al 100%. È stato più veloce rispetto all’utilizzo di un normale caricabatterie (circa quindici o trenta minuti più veloce) per caricare il mio telefono.

L’unica cosa che amo di questo power bank è che non si surriscalda. L’ho usato per caricare le mie cuffie e il telefono insieme ed è rimasto fresco come al solito.

Posso portare questo powerbank su un volo?

Con una potenza nominale di 72,36 Wh, che è inferiore al limite di 100 Wh della maggior parte dei voli, puoi portare questo power bank nel tuo bagaglio a mano. Tuttavia, non puoi lasciarlo nel bagaglio da stiva.

Professionisti

  • La porta di ricarica rapida può caricare il tuo dispositivo più velocemente
  • La sua elevata capacità consente di caricare più dispositivi (o più volte) prima che sia necessaria una ricarica
  • La sua forma lunga e sottile lo rende facile da trasportare in mano e da infilare nella borsa

Contro

  • Non viene fornito con una porta USB-C, sebbene sia possibile utilizzare un adattatore / cavo USB-C per caricare il telefono USB-C
  • Il tempo di ricarica è lungo

Conclusione

PowerCore Speed ​​20000 QC di Anker è un power bank pesante su cui puoi fare affidamento per caricare rapidamente il tuo telefono quando hai bisogno della batteria extra. Se stai cercando un power bank in grado di caricare più dispositivi rapidamente e contemporaneamente e uno che non necessita di ricariche frequenti, ti consiglio caldamente PowerCore Speed ​​20000.

Anker PowerCore Speed ​​20000 QC