Scarica e attiva Windows Media Player 12

Descărcați și activați Windows Media Player 12
⏱️ 3 min read

Windows Media Player era una volta il lettore predefinito per Windows, ma non è più il caso di Windows 10. Se non riesci a trovarlo sul tuo computer, dovrai installarlo e attivarlo. Il modo in cui eseguire questa operazione dipende dalla versione di Windows 10 in esecuzione.

Cosa è successo a Windows Media Player?

Windows Media Player è scomparso perché la Commissione europea ha stabilito che la pratica di Microsoft di preinstallare alcuni software sui propri sistemi operativi era anticoncorrenziale. Questa sentenza ha costretto l’azienda a offrire diverse versioni di Windows 10 che non includevano Windows Media Player, Groove Music, Movies & TV, Voice Recorder e Skype.

Apportare questa modifica non è stato così semplice come eliminare quelle applicazioni dal sistema operativo. Molte app che funzionano su Windows, come Microsoft Office e alcuni giochi per PC, si basano sulle funzionalità di riproduzione video di Windows integrate. Senza queste funzionalità, le app potrebbero non funzionare correttamente o potrebbero addirittura bloccarsi.

Se hai problemi che potrebbero derivare da una mancanza delle app Microsoft Media, potresti avere una di queste nuove edizioni pensata per gli utenti europei o coreani. Queste nuove versioni sono note come Windows 10 N e 10KN.

Le edizioni “N” e “KN” di Windows non possono utilizzare queste funzionalità di riproduzione multimediale. Invece, non sono installati di default, quindi se vuoi usarli, devi solo installarli sul tuo computer.

Come ottenere Windows Media Player per Windows 10

Per scoprire se hai questa versione sul tuo computer, apri il Pannello di controllo e fai clic su Sistema e sicurezza. Quindi, fai clic su Sistema e dovresti vedere il nome della versione. Se vedi una N o KN ovunque in quel nome, hai la versione senza il software preinstallato.

Se desideri ottenere Windows Media Player e le altre app che non sono preinstallate, segui questi passaggi.

Innanzitutto, è necessario scaricare il Microsoft Media Feature Pack. Contiene le app non incluse nelle versioni N di Windows 10.

1. Vai al Pacchetto di funzionalità multimediali sito Web per le versioni N di Windows 10.

2. Selezionare l’edizione desiderata dalla casella a discesa.

windows-media-select-version

3. Se la versione che desideri non è presente, ti forniscono un collegamento per trovare altre versioni disponibili che potrebbero soddisfare le tue esigenze.

4. Fare clic su Conferma.

5. Scegli se hai bisogno del download a 32 bit o 64 bit. Se non sei sicuro, torna dove hai trovato la versione di Windows che stai utilizzando e la troverai lì.

windows-media-select-bit

6. Dalla finestra successiva scegliere l’opzione “Apri con” con il “Programma di installazione autonomo di Windows Update” e fare clic su OK.

7. Segui le istruzioni della procedura guidata e scegli se desideri aggiungere altre app.

Problemi con altre versioni di Windows

Se non disponi di una versione 10 N o KN di Windows, potresti comunque avere problemi a individuare Windows Media Player. Microsoft ha installato il lettore sulle versioni Home e Pro di Windows 10, ma sarà necessario abilitare il software. L’azienda non lo abilita più per impostazione predefinita.

1. Nella casella di ricerca, digita “Attiva e disattiva le funzionalità di Windows”.

2. Apri il risultato.

3. Fare clic su ed espandere le funzionalità multimediali.

4. Controllare Windows Media Player.

funzioni di attivazione di Windows Media

5. Fare clic su Ok.

6. Riavvia il computer.

Sono disponibili molti altri lettori multimediali con più funzionalità rispetto a Windows Media Player che potrebbero interessarti. Ma se preferisci usare questa app, è comunque disponibile seguendo questi semplici passaggi.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...