Dispozitiv Android supraîncălzit?  - Iată Cum să-l răciți

Surriscaldamento del dispositivo Android? – Ecco come raffreddarlo

⌛ Reading Time: 5 minutes

Una volta ho usato la torcia del mio smartphone per un po ‘perché dovevo illuminare la mia strada in caso di interruzione di corrente. Dato che lo tenevo per i lati, non mi rendevo conto di quanto si stesse surriscaldando il mio telefono. Quando finalmente mi sono ricordato dove ho messo la torcia per questo tipo di situazioni, il mio telefono era così caldo che non potevo nemmeno più tenerlo in mano.

Ci saranno sempre situazioni o app che causano il surriscaldamento dei nostri dispositivi, ma sapere come raffreddare un dispositivo Android caldo è un must. La prima cosa che dobbiamo capire è da dove proviene il calore. Questo determinerà dove si trova il problema che ci aiuterà a trovare la giusta soluzione.

Controlla quali app utilizzano la maggior parte della batteria

Il surriscaldamento e l’alimentazione della batteria sono spesso collegati. Le app ad alta intensità di CPU e grafica (in particolare i giochi) metteranno a dura prova quei componenti, riscaldandoli e causando l’esaurimento della batteria. Quindi, se trovi le app che scaricano la batteria, di solito trovi anche quelle che causano il surriscaldamento.

Rintracciarli è piuttosto semplice in quanto Android ha buone funzionalità di gestione della batteria integrate. Vai su “Impostazioni -> Alimentazione (o Batteria) -> Utilizzo della batteria”.

Questo ti mostrerà quali app stanno utilizzando più batteria sul tuo telefono. È inevitabilmente che il tuo browser web e le app di notizie preferite si posizioneranno in alto, ma ci sono app che non pensi dovrebbero essere lì?

È possibile che queste app siano in esecuzione in background e riscaldino il telefono a tua insaputa. Se trovi queste app in questo elenco, disinstallale.

Un’altra cosa che puoi fare nel menu “Alimentazione” è l’ottimizzazione della batteria, che riduce notevolmente l’attività in background delle app sul telefono.

ottimizzazione-batteria-correzione-surriscaldamento-telefono-android

Non utilizzare caricabatterie e cavi di terze parti

I caricabatterie per cavi micro-USB condivisi dalla maggior parte dei dispositivi Android sono ottimi in gran parte perché sono universali, ma ciò non significa necessariamente che dovresti usare solo cavi e caricabatterie vecchi per il tuo telefono. Se il tuo telefono si surriscalda durante la ricarica, potresti voler controllare questo.

come-raffreddare-il-telefono-android-caricabatterie-economico

Caricabatterie diversi hanno wattaggio diverso e sono ottimizzati per dispositivi diversi. Idealmente dovresti usare caricabatterie e cavi ufficiali del produttore del tuo telefono, ma anche l’hardware ufficiale per altri telefoni dovrebbe andare bene. Evita i caricabatterie economici di eBay che costano meno di $ 1 e hardware di terze parti di marchi sconosciuti.

Raffredda il tuo dispositivo Android con Cooler Master

Cooler Master è un’app che ti aiuta a raffreddare il tuo dispositivo quando senti che sta diventando troppo caldo. Quando avvii l’app, la prima cosa che vedrai è la temperatura del tuo dispositivo.

come-raffreddare-il-telefono-android-cooler-master

Al di sotto della temperatura l’app ti informerà anche della percentuale di ARM e CPU. In fondo dovresti vedere un pulsante che dice “Rileva app surriscaldate”. Dopo averlo toccato, eseguirà la scansione del dispositivo e ti dirà quali app stanno causando il surriscaldamento del telefono.

Conserva il tuo dispositivo in un luogo fresco

Anche il punto in cui metti il ​​tuo dispositivo è importante per cercare di raffreddarlo. Non ha senso usare Cooler Master se lo metti vicino alla tua finestra dove riceverà la luce solare diretta. Per raffreddare ancora di più il tuo dispositivo, prova a toglierlo dalla sua custodia in modo che il calore possa fuoriuscire. Alcuni casi hanno la tendenza a trattenere il calore.

Non raffreddare mai il tuo dispositivo Android in questo modo

come-raffreddare-il-telefono-Android-freezer

Se il tuo dispositivo è molto caldo, potresti essere tentato di metterlo nel congelatore o nel frigorifero solo per un minuto o due. Potresti anche avere un timer acceso in modo da poterlo estrarre in tempo, ma questo è ciò che gli esperti chiamano “un’idea orribile” poiché il tuo dispositivo corre il rischio di raccogliere umidità, o potresti persino sforzare i componenti.

Come prevenire il surriscaldamento del dispositivo Android

Ora che sappiamo come raffreddare i nostri dispositivi, non sarebbe fantastico se non dovessimo perdere tempo a farlo in primo luogo? Ecco perché ci sono alcune cose che dovremmo evitare di fare se vogliamo mantenere il nostro telefono o tablet bello e fresco.

Se vuoi evitare che il tuo dispositivo Android si surriscaldi, dovresti:

  • Estrarre e ispezionare la batteria di tanto in tanto e assicurarsi che non perda o gonfia. Cambiare la batteria del dispositivo ogni uno o due anni aumenterà la durata del telefono e diminuirà il surriscaldamento.
  • Rimuovere la custodia durante la ricarica.
  • Disabilita le funzionalità indesiderate.
  • Abbassare le impostazioni della fotocamera se sono troppo alte; possono aiutare a prevenire il surriscaldamento del telefono.
  • Cerca di non giocare troppo a lungo.

Conclusione

Quando il telefono si surriscalda, lo spengo automaticamente finché non si raffredda. Dopodiché, seguo i suggerimenti sopra menzionati perché il mio obiettivo principale è raffreddare il telefono e spegnerlo per alcuni minuti fa sempre il trucco. Come mantieni fresco il tuo dispositivo Android? Fateci sapere nei commenti.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta nel marzo 2016 ed è stato aggiornato nell’agosto 2018.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

[pt_view id="5aa2753we7"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *