Trei dintre cele mai bune aplicații de mașini virtuale pentru Windows 10

Tre delle migliori applicazioni per macchine virtuali per Windows 10

⌛ Reading Time: 3 minutes

C’è un sacco di software losco là fuori che installa adware e malware sul tuo sistema Windows. Ciò è particolarmente vero per ogni utente Windows che scarica software da siti di download di software gratuiti. Inoltre, ogni volta che installi e disinstalli un software sul tuo sistema Windows, lascia qualche residuo. Se si desidera solo testare il software, si consiglia di utilizzare una macchina virtuale e testare il software in un ambiente virtuale. Inoltre, puoi anche provare sistemi operativi alternativi come Ubuntu installandolo in una macchina virtuale.

Ecco alcuni dei migliori software gratuiti per macchine virtuali per Windows 10 che possono aiutarti a creare macchine virtuali in pochi clic.

VirtualBox

VirtualBox è uno dei software di virtualizzazione più popolari, gratuiti e open source che rende la creazione e l’esecuzione di macchine virtuali un gioco da ragazzi. La cosa buona di VirtualBox è che è compatibile multipiattaforma, il che significa semplicemente che puoi usarlo su Windows, Linux e MacOS. Alcune delle migliori caratteristiche di VirtualBox includono, ma non sono limitate a, la possibilità di scattare istantanee, modalità seamless, supporto per cartelle condivise, supporto per drag and drop e la possibilità di clonare macchine virtuali. Anche con tutte queste funzionalità, VirtualBox è molto adatto ai principianti e facile da usare.

Hyper-V

Hyper-V è stato introdotto per la prima volta in Windows Server 2008 e versioni successive: Microsoft lo includeva in Windows 8 e 10 per impostazione predefinita. Tuttavia, Hyper-V è disabilitato immediatamente ed è necessario abilitarlo per usarlo. A differenza di VirtualBox, Hyper-V è una centrale elettrica e viene utilizzato principalmente nell’ambiente server. Tuttavia, è ancora relativamente facile da usare se sai come muoverti. La cosa buona di Hyper-V è che è profondamente integrato con Windows 10 e fornisce la migliore stabilità e scalabilità. Alcune delle caratteristiche di Hyper-V includono uno switch virtuale estensibile, memoria dinamica, capacità di clonare VM, capacità di creare checkpoint (snapshot), ecc. Inoltre, puoi controllare in remoto Hyper-V e automatizzare quasi tutto usando PowerShell.

software per macchina virtuale windows 10 hyper-v

Per quanto buono, il modulo Hyper-V è disponibile solo per Windows 8/10 pro o utenti aziendali. Se utilizzi l’edizione home, non avrai accesso a Hyper-V. Se non vuoi installare nessun altro software esterno per creare VM e non ti dispiace un po ‘di una curva di apprendimento, prova Hyper-V.

VMware Player Lite

VMware Player Lite è la versione base di VMware Workstation ed è disponibile gratuitamente. Rispetto a VirtualBox, VMware Player Lite manca di molte funzionalità essenziali e avanzate come la possibilità di scattare istantanee, creare cloni, connessioni remote, impostazioni VM avanzate, ecc. Come puoi vedere, è rivolto a utenti occasionali che semplicemente vuoi provare cose diverse nell’ambiente virtuale. Tuttavia, VMware Player Lite è facile da usare e adatto ai principianti.

software per macchine virtuali Windows 10 vmware player

Detto questo, se desideri tutte le funzionalità avanzate discusse sopra, dovresti acquistare VMware Player Plus o VMware Workstation. Queste opzioni premium sono ottime se sei un utente di macchine virtuali pesanti e desideri una migliore stabilità e funzionalità molto più avanzate fornite da VirtualBox.

Conclusione

Anche se hai più opzioni, se sei un utente occasionale che utilizza la VM per testare nuovo software o per eseguire altri sistemi operativi direttamente su Windows, resta con VirtualBox. È utile per l’uso quotidiano. Personalmente, utilizzo VirtualBox per eseguire più sistemi operativi e per testare nuovi software o impostazioni.

Commenta qui sotto condividendo i tuoi pensieri ed esperienze sul software della macchina virtuale sopra menzionato per Windows 10.