Walmart crea carrelli della spesa per spiarti

Walmart Crearea coșurilor de cumpărături pentru a vă spiona
⌛ Reading Time: 3 minutes

A un certo punto gli sviluppatori devono rendersi conto che non tutti gli oggetti necessitano di una fotocamera, un microfono e sensori collegati. Una cosa è metterli su dispositivi che ti piacciono, ma l’ultima domanda di brevetto di Walmart prende davvero la torta.

Walmart ha richiesto un brevetto per un carrello della spesa intelligente. Sarà progettato per fornire al negozio un feedback non solo sulle tue abitudini di spesa, ma anche sul tuo battito cardiaco e quando rallenti per dare un’occhiata più a lungo a qualcosa, anche se non continui a comprarlo. Continuerebbe quindi a utilizzare quei dati per convincerti a comprare di più.

Carrello della spesa intelligente di Walmart

A volte entri in un negozio per un motivo specifico. Entra, prendi e sei fuori. Ma a volte non sei del tutto sicuro, ed è bello guardarsi intorno e vedere cosa c’è in vendita, cosa c’è di nuovo, cosa sembra buono, ecc.

Ed è quello che Walmart vuole sapere. Mentre i negozi sanno già cosa compriamo dalle nostre ricevute, Walmart vuole anche sapere quali articoli rallentiamo a guardare, anche se non li compriamo. Vogliono sapere cosa vediamo che ci eccita così tanto che la nostra frequenza cardiaca accelera.

In agosto Walmart ha richiesto un brevetto su una “maniglia del carrello con feedback biometrico” per un carrello della spesa. Ciò consentirebbe alla maniglia di misurare la frequenza cardiaca, la temperatura, la velocità e la quantità di forza che usi con la maniglia mentre spingi il carrello nel negozio.

Il brevetto mostra che il carrello dovrebbe prima misurare i dati biometrici “di base” e poi confrontare i dati in diversi punti durante lo shopping.

Un server centrale raccoglierà quindi i dati e, se mostra che l’acquirente “non è soddisfatto”, viene inviato un avviso a un assistente commerciale per aiutare il cliente bisognoso che non sapeva nemmeno di essere nel bisogno.

La catena di superstore sta anche investendo in blockchain per monitorare i fornitori di cibo e ha già la tecnologia brevettata per ascoltare le persone nei negozi. Ricorda solo che la prossima volta che sei a Walmart. Stanno ascoltando la tua conversazione.

news-walmart-shopping-cart-baby

inoltre

Abbiamo già annunci mirati sui nostri computer e dispositivi mobili, grazie ai browser e ai social media che condividono i dati. È inquietante cercare un paio di scarpe, solo per avere lo stesso paio di scarpe visualizzato in un annuncio per te su un sito diverso mezz’ora dopo. È inquietante.

E ora succederà la stessa cosa dalle nostre visite ai negozi di mattoni e malta, ma conosceranno anche i nostri parametri vitali.

Sembra proprio che stia attraversando una linea. E le persone che leggono regolarmente questo sito e i miei articoli sanno che di solito sono accomodante su questo tipo di cose. Ma anche io penso che questo stia andando troppo lontano.

Sei d’accordo che i carrelli della spesa intelligenti di Walmart stanno andando troppo oltre? O non ti darebbe fastidio essere rintracciato in quel modo quando sei “all’interno di un negozio”? Aggiungi i tuoi pensieri e le tue preoccupazioni alla sezione commenti qui sotto.

Credito immagine: Jared C. Benedict tramite Wikimedia Commons per la foto di Walmart; tutti gli altri sono di dominio pubblico

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.