Windows 11 eseguirà app Android

Windows 11 eseguira app Android
⌛ Reading Time: 2 minutes

  • Windows 11 includerà il supporto per eseguire app Android.
  • Microsoft sta collaborando con Amazon e Intel alla tecnologia Amazon Appstore e Intel Bridge per portare le app.
  • Sarà disponibile un sottosistema Windows per Android per eseguire le app.
  • Le app Android funzioneranno su computer che utilizzano CPU Intel, AMD e ARM.
  • Windows 11 includerà la possibilità di eseguire il sideload di app Android.

Oltre alla massiccia revisione del design dell’interfaccia utente e a molte nuove funzionalità, forse la sorpresa più grande in arrivo su Windows 11 è il supporto per le app Android. Si tu leggere correttamente. La prossima versione del sistema operativo eseguirà app Android, le stesse (ad esempio TikTok, Snapchat, Instagram, ecc.) che esegui sul tuo telefono Android. E la cosa più interessante è che le app funzioneranno indipendentemente dal fatto che tu abbia un sistema con processore Intel, AMD o Qualcomm.

Tuttavia, l’implementazione non è così semplice poiché ci sono molte cose dietro le quinte affinché ciò avvenga. Tanto per cominciare, per portare le app Android su Windows, Microsoft ha dovuto collaborare con Amazon e Intel. Amazon fornirà le app da Amazon App Storee Intel fornirà il suo Tecnologia a ponte per eseguire le app, ma questa soluzione Intel non sarà richiesta su sistemi AMD o ARM.

Inoltre, Windows 11 riceverà un sottosistema Windows per Android (WSA) (tramite ZDNet) per fornire un ambiente virtuale per l’Android Open Source Project (AOSP) per eseguire app Android senza la necessità del supporto di Google Play Services.

Tuttavia, almeno durante l’implementazione iniziale della funzionalità, nessuna app Android dello store Amazon verrà eseguita su Windows 11, ma in futuro verranno aggiunte altre app all’elenco di compatibilità.

Installazione di app Android in Windows 11

Poi c’è l’esperienza di scaricare e installare le app. Anche se non è ancora chiaro, sembra che dovrai prima scaricare e installare Amazon Appstore e accedere con il tuo account Amazon. Una volta fatto, sarai in grado di utilizzare Microsoft Store per scaricare ed eseguire app Android in Windows 11.

Tuttavia, questi passaggi aggiuntivi sembrano essere necessari solo per impostare l’esperienza. Dopo la configurazione iniziale, otterresti semplicemente le app dal nuovo Microsoft Store.

Sarà supportato il sideload dell’app Android

Inoltre, si dice che Windows 11 includa anche la possibilità di eseguire il sideload di app Android senza uno store, il che indica che Microsoft non utilizzerà solo Amazon. Tuttavia, pone ulteriori domande su come l’azienda prevede di rendere disponibile questa funzionalità.

Sebbene l’aggiunta della possibilità di installare app senza uno store consenta agli utenti di eseguire ancora più app, non è chiaro cosa sarà necessario per farlo accadere, il che non è così semplice in altre piattaforme, come su Chrome OS. Inoltre, solleva la questione delle fonti che gli utenti utilizzeranno per ottenere i pacchetti.

Ma forse l’idea di trasferire le app Android in Windows 11 è che gli sviluppatori possano testare le loro app piuttosto che consentire agli utenti di installare app da qualsiasi fonte.

Indipendentemente da come funzionerà la funzionalità, è chiaro che Microsoft è destinata a portare ancora più app su Windows 11 senza che gli sviluppatori debbano riprogettare le proprie app. La società dovrebbe inoltre condividere maggiori dettagli in futuri annunci.

.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.