Windows 11: l’elenco completo delle funzionalità rimosse

Windows 11 lelenco completo delle funzionalita rimosse
⌛ Reading Time: 3 minutes

  • Microsoft sta rimuovendo diverse funzionalità legacy da Windows 11.
  • Le funzionalità più importanti rimosse o deprecate includono il browser IE, la sequenza temporale, il menu Start classico e la sincronizzazione dello sfondo.
  • Come risultato di queste modifiche, il menu Start non sarà più ridimensionabile e la barra delle applicazioni si aggancia solo alla parte inferiore dello schermo.

Windows 11 è l’aggiornamento più significativo dell’ultimo decennio e dovrebbe offrire molte innovazioni, tra cui un nuovo aggiornamento del design dell’interfaccia utente con un menu Start centrato, impostazioni ridisegnate e app Esplora file, una serie di miglioramenti del multitasking e del gioco, supporto nativo per App Android e molto altro.

Tuttavia, oltre al nuovo look, funzionalità e miglioramenti per Windows 11, Microsoft lo farà anche rimuovere e deprecare alcune funzionalità originali di Windows 10 che potrebbero non essere più utili, obsolete o pianificate per essere sostituite con una nuova esperienza.

Nella nuova versione del sistema operativo, l’azienda prevede di rimuovere o deprecare funzionalità come Cortana, Internet Explorer, sincronizzazione degli sfondi su tutti i dispositivi, modalità S, menu Start classico, modalità Tablet, Timeline e altri.

Funzionalità rimosse o deprecate in Windows 11

Dopo aver eseguito l’aggiornamento a Windows 11 o acquistato un dispositivo con il nuovo sistema operativo, queste sono alcune delle funzionalità che potrebbero essere rimosse o deprecate:

  • Menu iniziale: L’esperienza di classe trovata su Windows 10 verrà sostituita con il nuovo design. Di conseguenza, i gruppi denominati e le cartelle delle app non sono più supportati e il layout non è attualmente ridimensionabile. Le app e i siti aggiunti non verranno migrati durante l’aggiornamento da Windows 10. E i Live Tile non sono più disponibili.
  • Barra delle applicazioni: Questa funzione si sta evolvendo, di conseguenza, causerà alcune modifiche. Ad esempio, Le mie persone non saranno più presenti sulla barra delle applicazioni. Alcune icone potrebbero non essere più visualizzate nella barra delle applicazioni (systray) per i dispositivi aggiornati, comprese le personalizzazioni precedenti. L’allineamento alla parte inferiore dello schermo è l’unica posizione consentita. E le app non possono più personalizzare le aree della barra delle applicazioni.
  • Sequenza temporale: Windows 11 non includerà più la funzione per riprendere da dove eri rimasto sui documenti. Tuttavia, alcune delle funzionalità saranno disponibili su Microsoft Edge e nel menu Start.
  • Cortana: L’assistente digitale non sarà più incluso nella prima esperienza di avvio o aggiunto alla barra delle applicazioni.
  • Sfondo del desktop: Potrai comunque modificare lo sfondo del desktop, ma non potrai più sincronizzarli tra dispositivi dopo aver effettuato l’accesso con un account Microsoft.
  • Internet Explorer: Il browser legacy verrà disabilitato e sostituito con Microsoft Edge.
  • Pannello di input matematico: Questa funzione verrà rimossa. Math Recognizer verrà installato su richiesta e include il controllo e il riconoscimento dell’input matematico.
  • Notizie e interessi: La funzione Widget sostituirà la vecchia esperienza.
  • Stato rapido: La funzione dalla schermata di blocco e le impostazioni associate vengono rimosse.
  • Windows in modalità S: Questa modalità con restrizioni è ora disponibile solo per Windows 11 Home Edition.
  • Strumento di cattura: L’app continuerà a essere disponibile, ma il vecchio design e le funzionalità sono state sostituite con quelle dell’app precedentemente nota come Snip & Sketch.
  • Modalità tablet: Questa funzione è stata rimossa e sono state incluse nuove funzionalità e capacità per le posizioni di collegamento e scollegamento della tastiera.
  • Tastiera touch: Questa funzione non aggancia e sgancia più i layout della tastiera su schermi di dimensioni pari o superiori a 18 pollici.
  • Portafoglio: Windows 11 verrà rimosso questa funzionalità.

Oltre alle funzionalità precedenti rimosse o obsolete, le app seguenti non verranno più installate sui nuovi dispositivi o dopo un’installazione pulita di Windows 11. Queste app includono Visualizzatore 3D, OneNote per Windows 10, Paint 3D e Skype.

Come puoi vedere, non ci sono molte funzionalità che l’azienda sta eliminando da Windows 11. Tuttavia, l’elenco indica alcune modifiche significative all’esperienza. Ad esempio, non potrai più ridimensionare il menu Start o modificare la posizione della barra delle applicazioni poiché sarà disponibile solo nella parte inferiore dello schermo.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.