Windows 11 ora designato per un’ampia distribuzione

⏱️ 2 min read
  • Microsoft designa Windows 11 per un’ampia distribuzione.
  • Ciò significa che la nuova versione è completamente disponibile per i dispositivi compatibili.
  • L’aggiornamento è ancora facoltativo, ma l’opzione sarà ora disponibile per tutti.

A partire dal 17 maggio 2022, Microsoft ha reso la versione originale di Windows 11 pronta per un’ampia distribuzione. Sebbene la nuova versione sia in circolazione dal 5 ottobre dello scorso anno, era disponibile solo per un numero limitato di computer. Tuttavia, ora è completamente disponibile per qualsiasi dispositivo che soddisfi i requisiti minimi.

Secondo un nuovo aggiornamento sul sito web dashboard della salute, Windows 11 è ora “designato per un’ampia distribuzione”. L’annuncio significa solo che il sistema operativo non presenta problemi significativi e dovrebbe essere compatibile con la maggior parte delle configurazioni hardware e software.

La nuova versione apparirà ancora come installazione facoltativa per i dispositivi che eseguono Windows 10, ma ora tutti vedranno l’opzione per l’aggiornamento tramite la pagina delle impostazioni di Windows Update.

Se il tuo computer ha Windows 10, hai diversi modi per eseguire l’aggiornamento. Il modo più semplice è eseguire un aggiornamento sul posto tramite “Windows Update”.

L’opzione Windows Update eseguirà una reinstallazione e i file, le app e le impostazioni verranno mantenuti. Inoltre, l’installazione creerà una copia dell’installazione corrente nel caso qualcosa vada storto e tornerà alla versione precedente, se necessario.

Puoi anche utilizzare l’Assistente di installazione, uno strumento che ti consente di aggiornare un computer compatibile in modo simile all’esperienza di Windows Update. La differenza è che puoi usarlo per forzare l’installazione senza aspettare. Lo strumento è stato progettato solo per dispositivi Windows 10.

In alternativa, puoi eseguire l’aggiornamento utilizzando il file ISO di Windows 11. Una volta scaricato il file ISO ufficiale, puoi montarlo su Esplora file e avviare l’installazione per l’aggiornamento.

In precedenza, era possibile utilizzare lo strumento di creazione multimediale per aggiornare un dispositivo, ma ora lo strumento può essere utilizzato solo per creare un supporto di installazione avviabile.

Questa guida include tutti i metodi che puoi utilizzare per eseguire l’aggiornamento a Windows 11 praticamente da qualsiasi versione, inclusi Windows 10, 8.1 e 7. Vedi anche questo video guida per imparare tutto ciò che è nuovo su Windows 11.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...