ZTE va lansa primul telefon cu cameră frontală sub afișaj.

ZTE lancerà il primo telefono con fotocamera frontale sotto il display.

⌛ Reading Time: 3 minutes

Con la tendenza a rendere i display degli smartphone il più grandi possibile e a limitare la quantità di cornice visibile sui telefoni, non lascia molto spazio per alcuni dei componenti necessari, come la fotocamera selfie. ZTE ha trovato come risolvere il problema: mettendo la fotocamera frontale sotto il display.

ZTE è il primo?

Ci sono stati altri produttori di telefoni che sono stati i primi a mostrare come sbarazzarsi del notch. Apple è stata la prima a mettere la tacca in quanto è andata senza cornice. Molte persone odiavano la tacca, ma anche molte aziende l’hanno copiata in una forma o nell’altra. Gli sforzi per sbarazzarsi della tacca hanno coinvolto una fotocamera selfie pop-up e un display bucato.

Xiaomi e Oppo sono stati i primi produttori a dimostrare che si poteva essere senza cornice e rimuovere la tacca mettendo la fotocamera frontale, nota anche come selfie camera, sotto il display. Prende le immagini frontali attraverso il display.

I prototipi sono stati creati, ma il vicepresidente Xiaomi Lu Weibing ha dichiarato a gennaio di quest’anno che c’erano ancora troppe sfide tecnologiche. L’alta densità dei pixel nei display dei telefoni di oggi ha bloccato troppa luce dall’obiettivo e dal sensore della fotocamera quando la fotocamera è stata posizionata sotto. Weibing ha detto che la produzione su questi telefoni non sarebbe avvenuta presto.

Fotocamera frontale ZTE sotto il display

La ZTE Corporation ha annunciato questa settimana che lancerà l’Axon 20 5G in Cina il 1 settembre. Con gli altri produttori che cercano di capire come realizzarlo, ZTE sarà la prima a rilasciare uno smartphone con una fotocamera frontale sotto il display. .

Nell’annuncio, ZTE ha fatto riferimento alla creazione del primo display sensibile alla pressione al mondo, del primo smartphone con display 3D a occhio nudo al mondo e del primo smartphone a doppio schermo pieghevole al mondo.

Sarà caratterizzato da “un display compatto e dalla curvatura unica che impiega le tecnologie avanzate di imballaggio Oncell-Metal Mesh e COP”. Il regolatore cinese TENAA ha affermato che l’Axon 20 5G avrà una fotocamera frontale da 32 MP e una disposizione quadrupla fotocamera posteriore con 64 MP, 8 MP e una coppia di moduli da 2 MP. Si dice che il telefono includa anche un display OLED HD da 6,92 pollici e fino a 12 GB di RAM.

ZTE Axon 10 Pro 5G uscirà in Cina, nei paesi nordici e in Medio Oriente il 1 ° settembre e sarà “il primo smartphone 5G al mondo con fotocamera sotto il display”.

Dopo l’annuncio di ZTE, il produttore OLED Visionox ha annunciato che avrebbe avviato la produzione in serie di display con telecamere sotto lo schermo. L’azienda ha avuto successo aumentando la trasmissione della luce utilizzando diversi materiali in pellicola organica e non organica. Non è noto se lo schermo Visionox verrà utilizzato sul telefono ZTE.

Se non vuoi aspettare, continua a leggere per conoscere sette dei migliori cellulari con fotocamera che puoi acquistare nel 2020.

Credito immagine: “ZTE Blade S6 Plus” di Bidelli e “Fotocamere di ricambio per smartphone, mercato dei componenti per telefoni cellulari Huaqiangbei, Shenzhen” di Tom.Whitwell